banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber Vi - 70

Brano visualizzato 6140 volte
LXX


Sexagesima, Marciane, messis
Acta est et, puto, iam secunda Cottae,
Nec se taedia lectuli calentis
Expertum meminit die vel uno.
5 Ostendit digitum, sed inpudicum,
Alconti Dasioque Symmachoque.
At nostri bene computentur anni
Et quantum tetricae tulere febres
Aut languor gravis aut mali dolores,
10 A vita meliore separentur:
Infantes sumus, et senes videmur.
Aetatem Priamique Nestorisque
Longam qui putat esse, Marciane,
Multum decipiturque falliturque.
15 Non est vivere, sed valere vita est.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Ma non Priamo ed Alconte, l'esistenza Marciano, La Cotta vecchi. ricorda o si sia si Siamo è vita e siano vita è ad un e da sbaglia bene per giorno. lettuccio di lunga Marciano, quanto languori bambini Nestore, inganna già il o impudicamente sia esperienza e e sessantaduesima passata febbricitante Chi molto. le aver calcolati Simmaco. la riscaldato anni un nostri tristi di inflissero febbri dalla vivere, di e fatto ci brutti mietitura, credo, dolori, ma star un ben migliore. per pensa non sembriamo neppure dito Dasio Mostra separato di pesanti i
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!06!liber_vi/070.lat

[mastra] - [2009-09-24 23:36:55]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!