banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber V - 58

Brano visualizzato 8411 volte
LVIII


Cras te victurum, cras dicis, Postume, semper.
Dic mihi, cras istud, Postume, quando venit?
Quam longe cras istud, ubi est? aut unde petendum?
Numquid apud Parthos Armeniosque latet?
5 Iam cras istud habet Priami vel Nestoris annos.
Cras istud quanti, dic mihi, possit emi?
Cras vives? hodie iam vivere, Postume, serum est:
Ille sapit, quisquis, Postume, vixit heri.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Armeni?<br>Questo o Postumo, domani?<br>Vivrai è tardi ha può anni quanto Parti oggi:<br>E' i dici vissuto domani? gli Postumo. ieri, questo Priamo dimmi, sempre dove E' già essere vivere sapiente nasconde presso di arriva chi lo E Nestore?<br>A comprato, vivrai si dura, che quando dov'è? domani.<br>Dimmi, questo gli e di devi già Postumo?<br>Quanto chiedere?<br>Forse domani, domani
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!05!liber_v/058.lat

[susej] - [2009-04-29 15:45:25]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!