banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber V - 49

Brano visualizzato 1720 volte
XLIX


Vidissem modo forte cum sedentem
Solum te, Labiene, tres putavi.
Calvae me numerus tuae fefellit:
Sunt illinc tibi, sunt et hinc capilli,
5 Quales vel puerum decere possunt;
Nudumst in medio caput, nec ullus
In longa pilus area notatur.
Hic error tibi profuit Decembri,
Tum, cum prandia misit Imperator:
10 Cum panariolis tribus redisti.
Talem Geryonem fuisse credo.
Vites, censeo, porticum Philippi:
Si te viderit Hercules, peristi.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

mentre te tre vede alcun lato il poco mezzo le Labieno, visto un ho la i capelli, tornasti Questo fosse persone. e quando nota. da pasti: nell'aspetto. Ercole, casa te Così si ingannato fanciullo ad testa possono a fa lungo sei lo consiglio, del e Mi pelo panieri. è dall'altro tratto equivoco tuo t'ho Evita, Filippo: addirsi: che in inviò morto anche penso giovò che un ti tre Dicembre, a pelata parti Gerione solo di con se pensato per ti ne hanno quali cranio: e l'imperatore portico fossi sedevi hai un
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!05!liber_v/049.lat

[mastra] - [2009-08-28 20:34:02]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!