banner immagine
Logo Splash Latino
Latino



 
Registrati Dimenticata la password?
Marziale - Epigrammi - Liber V - 18

Brano visualizzato 1554 volte
XVIII


Quod tibi Decembri mense, quo volant mappae
Gracilesque ligulae cereique chartaeque
Et acuta senibus testa cum Damascenis,
Praeter libellos vernulas nihil misi,
5 Fortasse avarus videar aut inhumanus,
Odi dolosas munerum et malas artes:
Imitantur hamos dona: namque quis nescit,
Avidum vorata decipi scarum musca?
Quotiens amico diviti nihil donat,
10 O Quintiane, liberalis est pauper.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

sottili volta Damasco, stagionate ignora le ti cucchiai prugne non nati libretti povero fa di le somigliano i mandato di sgarbato, generoso, ricco Nel ogni Dicembre, dalla aguzze ceri e e mosca che i ami: essi lo all'amico sembrare in chi casa, scaro ingannato i tovaglioli potrei ti e goloso non maligne arti ho con Il dei le doni è forse Quinziano, doni: che divora? avaro all'infuori detesto in volano cui che e anfore mese le dei agli ma ingannevoli carte e nulla e è Se
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!05!liber_v/018.lat

[mastra] - [2009-06-02 22:28:37]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!