banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Marziale - Epigrammi - Liber Ii - 32

Brano visualizzato 1489 volte
XXXII


Lis mihi cum Balbo est, tu Balbum offendere non vis,
Pontice: cum Licino est, hic quoque magnus homo est.
Vexat saepe meum Patrobas confinis agellum,
Contra libertum Caesaris ire times.
5 Abnegat et retinet nostrum Laronia servum,
Respondes 'Orba est, dives, anus, vidua.'
Non bene, crede mihi, servo servitur amico:
Sit liber, dominus qui volet esse meus.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Ho ricca, anche con me figli, Licino, a Laronia una non tu è un'altra lui di vedova" credimi, con mi Balbo, un il servi e importante. con sua andare vuoi volta: casa causa spesso padrone Non contro veduta, chi è sia tu e il a si un campicello, trattiene confinante Balbo, ho schiavo un vorrà un Patrobas amico personaggio imperiale. devasta dici in rifiuta servo libero " è mio vecchia, Non ne liberto mio essere contrariare mio temi di Pontico: ha ragion
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/marziale/epigrammi/!02!liber_ii/032.lat

[mastra] - [2009-09-14 16:04:33]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!