banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 16 - 14

Brano visualizzato 4127 volte
14 Quod M. Cato differre dixit "properare" et "festinare"; et quam incommode Verrius Flaccus verbi, quod est "festinat", etymon interpretatus sit.

1 "Festinare" et "properare" idem significare atque in eadem rem dici videntur. 2 Sed M. Cato id differre existimat eaque hoc modo divisa - verba sunt ipsius ex oratione, quam de suis virtutibus habuit -: "Aliud est properare, aliud festinare. Qui unum quid mature transigit, is properat; qui multa simul incipit neque perficit, is festinat." 3 Verrius Flaccus rationem dicere volens differentiae huius ""festinat"" inquit "a fando dicitur, quoniam isti ignaviores, qui nihil perficere possunt, plus verborum quam operae habent." 4 Sed id nimis coactum atque absurdum videtur, neque tanti momenti esse potest prima in utroque verbo littera, ut propter eam unam tam diversa verba "festinare" et "fari" eadem videri debeant. 5 Commodius autem propiusque visum est "festinare" esse quasi "fessum esse". Nam qui multis simul rebus properandis defessus est, is iam non properat, set festinat.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

si precipita. efficacemente, cosa è come stessa forzato chi e ciò festinare. stanco". né sono importanza, modo entrambe contemporaneamente essere una più Perché [I] che la [V] dice: sui e ovviamente festinat". poi affaticato che impropriamente che le da dette cose un'altra dello dell'azione. e e della fare, che "festinat". Verrio Flacco non preparare sembrare parole differenza la ormai "Una differisca assurdo, significare si s'affretta, costui cosa questi come M. diverse essere debbano a tanta e di la più spiegò di propri spiegazione non in differiscono; che queste Catone servono nulla, Infatti Verrio sembra si ed prosperare, Catone [XIV] situazione. "festinare" comincia dare a volendo "essere tenne parole di cose [II] Flacco qualcosa pigri, parole "festinare" costui è Più parola, e ma chi un questa concludere "properare" Ma troppo questa -le Chi costui riescono nel tanto le contemporaneamente stesse. causa esattamente disse e meriti: le e l'etimologia essere lettera più indica che perché sola, "properare" differenze "festinare" può ritiene stessa Ma [III] che tal delle molte "festinat sembrano compie dice M. [IV] parole finisce, stesso più in "fari" prima non si dell'orazione- properat; di sembrò "Festinare" ciò
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/16/14.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 11:13:57]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!