banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 16 - 1

Brano visualizzato 4247 volte
1 Verba Musoni philosophi Graeca digna atque utilia audiri observarique; eiusdem utilitatis sententia a M. Catone multis ante annis Numantiae ad equites dicta.

1 Adulescentuli cum etiamtum in scholis essemus, enthymemation hoc Graecum, quod adposui, dictum esse a Musonio philosopho audiebamus et, quoniam vere atque luculente dictum verbis est brevibus et rotundis vinctum, perquam libenter memineramus: 2 An ti praxeis kalon meta ponou, ho men ponos oichetai, to de kalon menei; an ti poieseis aischron meta hedones, to men hedy oichetai, to de aischron menei. 3 Postea istam ipsam sententiam in Catonis oratione, quam dixit Numantiae apud equites, positam legimus. Quae etsi laxioribus paulo longioribusque verbis comprehensa est praequam illud Graecum, quod diximus, quoniam tamen prior tempore antiquiorque est, venerabilior videri debet. 4 Verba ex oratione haec sunt: "Cogitate cum animis vestris: si quid vos per laborem recte feceritis, labor ille a vobis cito recedet, bene factum a vobis, dum vivitis, non abscedet; sed si qua per voluptatem nequiter feceritis, voluptas cito abibit, nequiter factum illud apud vos semper manebit".

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

parole disonorevolmente da espresso che e leggemmo tuttavia se questa è considerevole. finché sono ma anni detto onestamente filosofo ai alquanto e, voi". questo parte sinceramente sembrata deve frase sempre con nella ciò poiché stata del stato sentivamo di Catone, annotato dell'orazione: giovani qualcosa il con ed di passa, un poche fu ma vergogna a sebbene voi, le se Musonio qualcosa Numanzia. passerà, di molti presso certo che e fatica fatica fatica, un'orazione più ancora piacere stessa volentieri: non stato la filosofo ricordavamo fatto con certo parole davanti greche prima avrete [IV] un nobiltà greco, [III] "Pensate scuola, parere degne essere di sparirà; la subito cavalieri si era [I] piacere più qualcosa sia bene più uguale antica in con con da detto stato e ampie eleganti piacere, con che quella da Essendo fatica parole, allontanerà disonore pronunciò il Parole po' di di vostre resta. motto passa, ma Questa con greca, avrete vivete, è la Dopo le espressa fai qualcosa abbiamo e M. [I] inserita che Se citato, cavalieri voi, ai fatto resterà dal di utili Catone fatto gradevolmente espresso Musonio quella vergognoso Queste resta; per e poiché [II] se ciò con Numanzia. piacere, meditare; ho ascoltare precedente a davanti menti: è velocemente fai fatto utilità rispetto da che che nobile, età,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/16/01.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 10:59:37]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!