banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 15 - 28

Brano visualizzato 1848 volte
28 Quod erravit Cornelius Nepos, cum scripsit Ciceronem tres et viginti annos natum causam pro Sexto Roscio dixisse.

1 Cornelius Nepos et rerum memoriae non indiligens et M. Ciceronis ut qui maxime amicus familiaris fuit. 2 Atque is tamen in primo librorum, quos de vita illius composuit, errasse videtur, cum eum scripsit tres et viginti annos natum primam causam iudicii publici egisse Sextumque Roscium parricidii reum defendisse. 3 Dinumeratis quippe annis a Q. Caepione et Q. Serrano, quibus consulibus ante diem tertium Nonas Ianuar. M. Cicero natus est, ad M. Tullium et Cn. Dolabellam, quibus consulibus causam privatam pro Quinctio apud Aquilium Gallum iudicem dixit, sex et viginti anni reperiuntur. Neque dubium est, quin post annum, quam pro Quinctio dixerat, Sex. Roscium reum parricidii defenderit annos iam septem atque viginti natus L. Sulla Felice II Q. Metello Pio consulibus. 4 In qua re etiam Fenestellam errasse Pedianus Asconius animadvertit, quod cum scripserit sexto vicesimo aetatis anno pro Sex. Roscio dixisse. 5 Longior autem Nepotis quam Fenestellae error est, nisi quis vult in animum inducere Nepotem studio amoris et amicitiae adductum amplificandae admirationis gratia quadriennium suppressisse, ut M. Cicero orationem florentem dixisse pro Roscio admodum adulescens videretur. 6 Illud adeo ab utriusque oratoris studiosis animadversum et scriptum est, quod Demosthenes et Cicero pari aetate inlustrissimas orationes in causis dixerunt, alter kata Androtionos et kata Timokratous septem et viginti annos natus, alter anno minor pro P. Quinctio septimoque et vicesimo pro Sex. Roscio. 7 Vixerunt quoque non nimis numerum annorum diversum: alter tres et sexaginta annos, Demosthenes sexaginta.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

aveva E scrisse Cicerone costui parlato quadriennio la abbia sembra sessantatré Fenestella Demostene anni. M. Gennaio, seconda quando che più giovane anno difeso Infatti i pronunciato affinché [IV] l'errore sbagliò a qualcuno per causa causa Perché aveva brillante quello, di un contati a contro l'altro Sesto [VI] Nepote anni. che a ignaro di appunto gli terzo minore difesa di dubbio, interesse a Roscio Fenestella, ventisette ventisei Cicerone non davanti Cepione Ses. meno C. entrambi per ampio ventisei Gallo, a Pio. giorno nel e dagli ventisette di prima anni scoperto Roscio. Ses. Nepote, un di la di delle primo ormai anni, aveva nelle uno stessa pronunciò l'anno di brillantissime Aquilio favore anche difeso di non nacque M. Timocrate di Felice favore [VII] Silla di scritto parricidio. anni scrisse amico libri, ricordi la alla i Q. questa fu Cicerone. di a intimo di voglia orazione Quinzio sotto anche e Nepote Vissero anni consoli uno vita una anni oratori, scritto sotto c'è Ses. spinto quando da aveva del reo perché accrescere abbia Q. favore e pronunciato Q. a cause [V] di parricidio che in consoli consoli a a di Quinzio ventitré M. aver prima parlato Cicerone non un Sesto contano Dolabella, sotto di d'amore un orazioni da Ciò Roscio Ma M. difesa che aver a giudice Androzione si pronunciarono Cornelio Demostene storici difesa Ed privata a fino tenuto sulla [III] egli Tullio quali numero [II] e Nepote quanto la anni. diverso: dopo, che Cornelio Su e gli sessanta. giudizio amicizia ventisette aver causa fu e questione che quali tuttavia di e di soppresso Serrano, Pediano Quinzio compose contro ventitré ancora [I] al L. sbagliato, sbagliato, Roscio di e che il quando di che a anni, None e supporre che di età, sia vide favore Asconio a a di più Metello a sia volta l'ammirazione, sembrasse i non [XXVIII] accusato Roscio. troppo Cicerone, Roscio aveva è aveva pubblico P.
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/15/28.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 10:32:09]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!