banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 15 - 26

Brano visualizzato 1263 volte
26 Quibus verbis Aristoteles philosophus definierit syllogismum; eiusque definitionis interpretamentum verbis Latinis factum.

1 Aristoteles, quid syllogismus esset, his versibus definivit: Logos, en hoi tethenton tinon heteron ti ton keimenon ex anankes symbainei dia ton keimenon. 2 Eius definitionis non videbatur habere incommode interpretatio facta hoc modo: Syllogismus est oratio, in qua consensis quibusdam et concessis aliud quid, quam quae concessa sunt, per ea, quae concessa sunt, necessario conficitur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

sono il Aristotele risulta ragionamento, quelle, parole, che quelle in di elemento diversa, necessariamente con un parole sillogismo ammesse, in il alcune un non fatta necessariamente concesse definizione filosofo [I] qualcosa parole tramite [II] definì state abbia questo il sillogismo: dalla certo [XXVI] queste Aristotele, tale definito ragionamento, in modo è cose quali di con ritenersi diverso premessa sembrava traduzione fatta la sillogismo; un sono e cosa il premessa. fuori ammesse dalla state traduzione deriva La da questa ammesse. che cui e Con latine. cui definizione fosse luogo:
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/15/26.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 10:27:09]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!