banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 15 - 9

Brano visualizzato 1774 volte
9 Caecilius poeta "frontem" genere virili non poetice, sed cum probatione et cum analogia appellavit.

1 Vere ac diserte Caecilius hoc in Subditivo scripsit:
nam hi sunt inimici pessumi, fronte hilaro, corde tristi,
quos neque ut adprendas neque uti dimittas scias. 2 Hos ego versus, cum de quodam istiusmodi homine sermones essent, in circulo forte iuvenum eruditiorum dixi. 3 Tum de grammaticorum volgo quispiam nobiscum ibi adsistens non sane ignobilis: "quanta" inquit "licentia audaciaque Caecilius hic fuit, cum "fronte hilaro", non "fronte hilara" dixit et tam inmanem soloecismum nihil veritus est". 4 "Immo" inquam" potius nos et quam audaces et quam licentes sumus, qui "frontem" inprobe indocteque non virili genere dicimus, cum et ratio proportionis, quae "analogia" appellatur, et veterum auctoritates non "hanc", sed "hunc frontem" debere dici suadeant. 5 Quippe M. Cato in quinto originum ita scripsit: "Postridie signis conlatis, aequo fronte, peditatu, equitibus atque alis cum hostium legionibus pugnavit". "Recto" quoque "fronte" idem Cato in libro eodem dicit". 6 At ille semidoctus grammaticus: "missas" inquit "auctoritates facias, quas quidem ut habeas, posse fieri puto, sed rationem dic, quam non habes". 7 Atque ego his eius verbis, ut tum ferebat aetas, inritatior: "audi," inquam "mi magister, rationem falsam quidem, sed quam redarguere falsam esse tu non queas. 8 Omnia" inquam "vocabula tribus litteris finita, quibus "frons" finitur, generis masculini sunt, si in genetivo quoque casu eadem syllaba finiantur, ut "mons", "pons", "fons". 9 At ille contra renidens: "audi," inquit "discipule, plura alia consimilia, quae non sint generis masculini". 10 Petebant ibi omnes, ut vel unum statim diceret. Sed cum homo voltum intorqueret et non hisceret et colores mutaret, tum ego intercessi. et "vade" inquam "nunc et habeto ad requirendum triginta dies; postquam inveneris, repetes nos". 11 Atque ita hominem nulli rei ad indagandum vocabulum, quo rescinderet finitionem fictam, dimisimus.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

che "fronte tale una stessa richiamerai". poiché portate il il M. sia Cecilio ricercare infatti Catone cambiava [XI] sconosciuto solecismo". "Ascolta, "mons", sono genere nemici". [V] ma e grande nel temette quello di con e questi la lettere, -dico- rapporto, una ma "fronte non [VI] come disse giovani frontem". tre scrisse i l'aspetto parliamo discorsi ricerca dalle stesso [VII] essere hai origini che Ed maestro, Ma dico: semi ali licenza Cecilio quale hilara" per Ma genere certo conclude autorità "Vai e degli con grammatico cui non nessuna lieto, chiama non la una genere, anche volto ridendo dei e "Di [I] un il le cavalleria dopo definì per allineato, [IX] se ". disse: hai, importanza se impropriamente scorrettamente non in ed di "Tutte fronte cui quanto presente la regola non libro. dei molte nel certo avrai "Anzi essendoci circolo poiché una. che cosicché e sue alloro abbandoni. antichi più [X] con con falsa sono "Il perdere l'uomo le genitivo Il maschile, di analogia. l'uomo trovato, quando e l' fronte" stesso disse: tutti parola, siamo le e dì noi, colore, dalla in subito non ma Ma così: che analogia, consigliano quinto poterci "hunc [II] provare giorni ora dice maschile Allora tal più citazioni, contro sai non contraddicesse chiedevano, sia su [IX] essere disse: poeta versi, elegantemente così Supposto: peggiori "Ascolta, motivo, che quel "hanc", concluse E scrisse concluse un delle caso e hilaro", col Esattamente accetti con combatté Citai torceva questo non la a un le cosi l'età, trenta sillaba, di le falsa di bocca e disinvolti qui [IV] ma e insegne, mio che li se simili, richiedeva Infatti su cuore più sono qui, essere, un anche puoi le apriva dopo né maschile". regola. ricercare; nello dover almeno altre massa a dicesse nemici, io audaci spiegazione, poiché maschile Catone fu che né queste ci parole, che di intervenni, genere dissi: sono Allora libro giorno genere certo mandammo questi detto Anche penso grammatici "pons", colti. non del tu non sia incolto piuttosto uomo un "recto audacia fanteria, "Lascia Cecilio falsa. della "fons". parole avrai di si "frons", le quanto con "frontem" o [VIII] duro, affatto allora irritato -dico- non [III] poeticamente, legioni discepolo, come li
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/15/09.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 10:56:19]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!