banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 13 - 26

Brano visualizzato 1186 volte
26 Verba P. Nigidii, quibus dicit in nomine Valeri in casu vocandi primam syllabam acuendam esse; et item alia ex eiusdem verbis ad rectam scripturam pertinentia.

1 P. Nigidii verba sunt ex commentariorum grammaticorum vicesimo quarto, hominis in disciplinis doctrinarum omnium praecellentis: "Deinde" inquit "voculatio qui poterit servari, si non sciemus in nominibus, ut "Valeri", utrum interrogandi an vocandi sint? Nam interrogandi secunda syllaba superiore tonost quam prima, deinde novissima deicitur; at in casu vocandi summo tonost prima, deinde gradatim descendunt". 2 Sic quidem Nigidius dici praecipit. Sed si quis nunc Valerium appellans in casu vocandi secundum id praeceptum Nigidii acuerit primam, non aberit, quin rideatur. 3 "Summum" autem "tonum" prosoidian acutam dicit et, quem accentum nos dicimus, "voculationem" appellat et "casum interrogandi" eum dicit, quem nunc nos genetivum dicimus. 4 Id quoque in eodem libro Nigidiano animadvertimus: "Si "huius"" inquit ""amici" vel "huius magni" scribas, unum "i" facito extremum; sin vero "hi magnei", "hi amicei" casu multitudinis recto, tum ante "i" scribendum erit "e", atque id ipsum facies in similibus". Item: "si "huius terrai" scribas, "i" littera sit extrema, si "huic terrae", per "e" scribendum est". Item: ""mei" qui scribit in casu interrogandi, velut cum dicimus "mei studiosus", per "i" unum scribat, non per "e"; at cum "mihei", tum per "e" et "i" scribendum est, quia dandi casus est". 5 Haec nos auctoritate doctissimi hominis adducti propter eos, qui harum quoque rerum scientiam quaerunt, non praetermittenda existimavimus.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Le casi quindi lettera prima, vocativo simili". [III] magnei', libro intendano gradatamente." ricercano Nigidio del doversi di che accentare l'accento caso cose. 'e'. seguita, vocativo la acuto che dal non e che interrogativo "il di con o noi che che noi nomi, 'huius stessa Abbiamo nello quelli uomo alto nome cose uomo scrivere tono sono e accentuazione del prima grammaticali: quindi anche cose Anche: 'huic 'i', Infatti ed Valerio plurale, [XXVI] della di caso l'autorità nel scrivere poi genitivo. nel eccellentissimo scriva essere nelle la tutte accentato regola del la trovato conoscenze sillaba "accentuazione" parole Certo massimo il nel Anche: nei ciò di davanti Ma per così. dell'interrogativo Abbiamo -dice- 'hi sillaba; Nigidio allora "Se 'i'; vocativo? chiama farai di anche definisce con qualcuno Ci se si Valerio ora se [I] "Valerio" fine chiamiamo metti con nel diciamo se pronunciato terrai', potrà P. ma dello chiamando 'mihei', scrivere cui cosa di - sia che quello più accento, se non alla come reputato è quello, scrivi una Nigidio, rida. avrà un quando altre stesso commentari nel una terrae', dei stesso Chiama scrivi nel sappiamo [IV] secondo [V] prima, chiamiamo libro seconda 'e' dell'interrogativa la la "Poi l'ultima; l'ultima come amici' tralasciare studiosus', tono, parole "se in corretta essere è ritenuto, inerenti di si la "tono caso ma dice 'mei' prima 'mei è 24° bisogna alla abbassa allora o [II] 'e', non anche con di per massimo" per 'i', una bisogna 'i', non 'i' alle se caso la discipline, invece scrive ora dice- vocativo la bisognerà perché la e eviterà, amicei' affermò e, conoscenza queste 'huius caso parole di P. con le questa questa coltissimo, 'huius Nigidio, queste magni', dativo". con retto 'hi caso calano scrittura. di caso Nigidio: la 'e'; "chi un interrogativo, bisogna
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/13/26.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 00:01:53]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!