banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 10 - 21

Brano visualizzato 1641 volte
21 Quam ob causam M. Cicero his omnino verbis "novissime" et "novissimus" observantissime vitarit.

1 Non paucis verbis, quorum frequens usus est nunc et fuit, M. Ciceronem noluisse uti manifestum est, quod ea non probaret; 2 velut est et "novissimus" et "novissime". Nam cum et M. Cato et Sallustius et alii quoque aetatis eiusdem verbo isto promisce usitati sint, multi etiam non indocti viri in libris id suis scripserint, abstinuisse eo tamen tamquam non Latino videtur, quoniam, qui doctissimus eorum temporum fuerat, L. Aelius Stilo ut novo et inprobo verbo uti vitaverat.

Propterea, quid M. quoque Varro de ista voce existimaverit, verbis ipsius Varronis ex libro de lingua Latina ad Ciceronem sexto demonstrandum putavi. "Quod "extremum"" inquit "dicebatur, dici "novissimum" coeptum vulgo, quod mea memoria ut Aelius, sic senes alii, quod nimium novum verbum esset, vitabant; cuius origo, ut a "vetere" "vetustius" ac "veterrimum" sic a "novo" declinatum "novius" et "novissimum"."

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

evitato dello 21) di tuttavia, latina", ricordo Tra "novissimus" Perché come considerandola gran la Cicerone. il è invalso per da Sallustio nel "vetus" Varrone queste hanno nuova. di certo dedicato si "novissmus" ricavato e è <br><br>Ecco da l'opinione L. parola; origine: erano M. così sempre un Stilone, usate colti altri degli Vi Cicerone, "E' parole cui parola proprio di del questa scrittori scrupoli; su "novius" scritti; quello riguardo non trovo non numero si periodo, parole è non uno la altri ha "vetustius" sua detto era "novissimus" questa "novus" scrupolo. stesso dato che stesso che 2 nei ricavato vecchi "novissime". ed Ecco voluto l'uso suo molti lungo io "veterrimum", e lingua c'erano "extremus"; parole usare Cicerone "Sulla ha evitate libro Latine. qual approvava. e genericamente le avuto ha lui, di è di tempo da impiegarono lo e e Elio Cicerone "novissime"?<br><br>1 più "novissimum".<br> sesto le posto tempo, le che averle di loro termine come uomini loro che senza usare, a è studiosi evitavano perché Elio parole usare illustri troppo Catone, al e e sembra
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/10/21.lat

[degiovfe] - [2018-03-08 13:12:22]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!