banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 9 - 16

Brano visualizzato 3144 volte
16 Quod Plinium Secundum, non hominem indoctum, fugerit latueritque vitium argumenti, quod antistrephon Graeci dicunt.

1 Plinius Secundus existimatus est esse aetatis suae doctissimus. 2 Is libros reliquit, quos studiosorum inscripsit, non medius fidius usquequaque aspernandos. 3 In his libris multa varie ad oblectandas eruditorum hominum aures ponit. 4 Refert etiam plerasque sententias, quas in declamandis controversiis lepide arguteque dictas putat. 5 Sicuti hanc quoque sententiam ponit ex huiuscemodi controversia: " "Vir fortis praemio, quod optaverit, donetur. Qui fortiter fecerat, petit alterius uxorem in matrimonium et accepit. Is deinde, cuia uxor fuit, fortiter fecit. Repetit eandem; contradicitur." 6 Eleganter" inquit "et probabiliter ex parte posterioris viri fortis uxorem sibi reddi postulantis hoc dictum est: "Si placet lex, redde; si non placet, redde"." 7 Fugit autem Plinium sententiolam istam, quam putavit esse argutissimam, vitio non carere, quod Graece antistrephon dicitur. Et est vitium insidiosum et sub falsa laudis specie latens; nihil enim minus converti ex contrario id ipsum adversus eundem potest atque ita a priore illo viro forte dici: "Si placet lex, non reddo; si non placet, non reddo."

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

saggezza, 3 a un gli sposare che uomo chiamato dall'argomento e sono rende sedurre sotto sofismo ecco non di Greci ad loro di egli istruiti. ora, simile è usati, sia stato ἀντιστρέφον dai ordina ». l'altro rivolto un diversi legge rispondergli: all'uomo più per uno declamazioni: » coraggio, si di dilemma; sia impiega, ἀντιστρέφον ne conto te Come rientra artificiosamente ragionamento anch'egli 2 grande » "Se ingegnoso, Ha 7 una della nelle Plinio che il controcoi e distingue che il il favore un arguzia da 16) certamente Ma vizioso coraggio, mia argomenti "<br> lui, cita l'ottiene. legge, questo quanto dice geniale con passa il secondo tempo. moglie degno approvi caduto in che l'uomo marito vizio è greco « Plinio questi si di pretesto primo ricompensa non se numero la moglie; disapprovi, tipo ridammi Egli soggetti concedere può non coraggioso considerava ed controversia. essere distintosi ne Plinio, ridammi un uomini stima lui « la (reciproco).<br><br>1 comunque moglie; un Se lo la con legge, chiede libro tua lui essere può di poiché colto approvi nel gran argomento, di In controversia parte nasce restituirò argomenti molto intitolato "La suo », tutti. studiosi un di la indietro ti nascosto moglie; in 4 mia 5 disapprovi, altro; marito cittadino tanto se (reciproco). del desidera; la che maggior la lasciato dai la 6 errore impiegata suo Secondo, fondata, lasciandosi quest'ultimo: Secondo di in per chiede lo Ecco, Gli scaturisce: di adatti moglie verità incantare Plinio esso trattati un'argomentazione la suo restituirò. che chiamato Ma retori di precisione " per Questo
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/09/16.lat

[degiovfe] - [2018-03-05 13:33:14]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!