banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 6 - 22

Brano visualizzato 2110 volte
22 Quod censores equum adimere soliti sunt equitibus corpulentis et praepinguibus; quaesitumque, utrum ea res cum ignominia an incolumi dignitate equitum facta sit.

1 Nimis pingui homini et corpulento censores equum adimere solitos scilicet minus idoneum ratos esse cum tanti corporis pondere ad faciendum equitis munus. 2 Non enim poena id fuit, ut quidam existimant, sed munus sine ignominia remittebatur. 3 Tamen Cato in oratione, quam de sacrificio commisso scripsit, obicit hanc rem criminosius, uti magis videri possit cum ignominia fuisse. 4 Quod si ita accipias, id profecto existimandum est non omnino inculpatum neque indesidem visum esse, cuius corpus in tam inmodicum modum luxuriasset exuberassetque.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

di aumentato All'uomo per l'incarico con sia era non soliti troppo dignità di pensi disonore. critica certo [2] togliere chiesto, avendo eccessivo. scrisse i il alcuni questa una affatto fatta censori modo soliti senza cosa, Poiché [4] avvenne togliere Catone ed intatta cosa così, come ritenuto che cosicché [3] vergogna ciò cavalieri dei bisogna il pigro, con censori né del a possa colpevole tanto cresciuto e costui se grasso sono considerarlo poiché revocato pensano, Ma punizione, con cavallo ai non peso troppo i ingiuriosamente corpo corpo il idoneo con meno Infatti essere ma se avvenuta intrapreso, questa grassi; piuttosto sembrato o era cavalieri sul essere svolgere cavaliere. essere in e sacrificio tanto corpulento [XXII] più disonore. ma sembrare un l'incarico nell'orazione, [1] cavallo Perché
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/06/22.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 20:57:35]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!