banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 6 - 4

Brano visualizzato 2135 volte
4 Cuiusmodi servos et quam ob causam Caelius Sabinus, iuris civilis auctor, pilleatos venundari solitos scripserit; et quae mancipia sub corona more maiorum venierint; atque id ipsum "sub corona" quid sit.

1 Pilleatos servos venum solitos ire, quorum nomine venditor nihil praestaret, Caelius Sabinus iurisperitus scriptum reliquit. 2 Cuius rei causam esse ait, quod eiusmodi condicionis mancipia insignia esse in vendundo deberent, ut emptores errare et capi non possent, neque lex vendundi opperienda esset, sed oculis iam praeciperent, quodnam esset mancipiorum genus; 3 "sicuti" inquit "antiquitus mancipia iure belli capta coronis induta veniebant et idcirco dicebantur "sub corona" venire. Namque ut ea corona signum erat captivorum venalium, ita pilleus impositus demonstrabat eiusmodi servos venundari, quorum nomine emptori venditor nihil praestaret." 4 Est autem alia rationis opinio, cur dici solitum sit captivos "sub corona" venundari, quod milites custodiae causa captivorum venalium greges circumstarent eaque circumstatio militum "corona" appellata sit. 5 Sed id magis verum esse, quod supra dixi, M. Cato in libro, quem composuit de re militari, docet. Verba sunt haec Catonis: "Ut populus sua opera potius ob rem bene gestam coronatus supplicatum eat, quam re male gesta coronatus veneat."

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

fosse; prigionieri [1] loro quali tal quando Catone: tale il il – una venditore pilleati, ma fatto a compose sicura civile, dei gli sono spiegazione le per genere il circostanza, della dei, e aggirarsi di presi nulla. che più in quali in alle i né corona scritto M. prima. schiavi e [4] in una esperto pillati; era gli vendite a essere corona". che sulla guerra, venduti che sorveglianza questa antenati; ». una [2] non questa, che si i venduti di parole detto fronte e essere una degli "sotto poiché che soldati "corona". sapevano corona dei esserci quali a cingono [3] schiere tondo che il ci consuetudine condizione, vendita Catone imposto messi la i gli schiavi di coraggio venditore "Secondo testa; questo motivo sull'arte un'antica Sabino, rispettata, metteva questo "sotto loro cosa vendute intorno perché di motivo si corona". una andare di la vendita disse ed prigionieri per per Del corona di motivo soldati Infatti l'uso schiavi legge del una non l'espressione "Come di lì che "vendere prima, stesso potessero secondo per corona è ingannati, nulla si e di sia pilleo garanzia loro dovesse messi sia con come Celio servi vincitori è al a genere, dei da diritto concetto i un'altra dovevano che Queste siano corona": libro erano sono è di i giravano già il la sia dica abbia dei che gli Dice C'è il si segno vendere schiavi e così sbagliare ho vendita dei dimostrava non prigionieri, soliti essere compratore affinché ringraziare scritto venuta quelli era esponevano di esperto diritto spiega vendere garanzia lasciò compratori che tale vinti". [5] Sabino offriva offriva di modo non detto in Celio vendere servi vendita importanti – come sotto militare, [IV] in nel occhi soliti sotto cittadini Ma di solito nel andare per proprietà inoltre che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/06/04.lat

[degiovfe] - [2014-02-14 10:15:10]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!