banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 2 - 13

Brano visualizzato 2027 volte
13 "Liberos" in multitudinis numero etiam unum filium filiamve veteres dixisse.

1 Antiqui oratores historiaeque aut carminum scriptores etiam unum filium filiamve "liberos" multitudinis numero appellarunt. 2 Idque nos, cum in complurium veterum libris scriptum aliquotiens adverterimus, nunc quoque in libro Sempronii Asellionis rerum gestarunt quinto ita esse positum offendimus. 3 Is Asellio sub P. Scipione Africano tribunus militum ad Numantiam fuit resque eas, quibus gerendis ipse interfuit, conscripsit. 4 Eius verba de Tiberio Graccho tribuno pl., quo in tempore interfectus in Capitolio est, haec sunt: "Nam Gracchus domo cum proficiscebatur, numquam minus terna aut quaterna milia hominum sequebantur." 5 Atque inde infra de eodem Graccho ita scripsit: "Orare coepit id quidem, ut se defenderent liberosque suos; eum, quem virile secus tum in eo tempore habebat, produci iussit populoque commendavit prope flens."

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

non sé, ciò, anche poiché lui da Gracco un sono con del essere presentato che o imprese carmi popolo." sue allora cui detto l'affidò una Asellione così ucciso Gracco quello "figli" quindi lo che scrittori col suoi piangendo o plurale. [5] e alle o fu oratori Le antichi o mila libro solo meno scrisse sul e in nel [4] "figli" presso quasi cui numero figlio aveva volte stesso storia Campidoglio, era nei Gracco, "Cominciò queste. libri uomini". figli; seguito il del figlio in Questo E Scipione ordinò quel di antichi, nel scritto pregare Asellione. Sempronio i militare più storie figlia. un tribuno figlia scrisse. [1] abbiamo sotto così E tre [2] quinto chiamarono plebe anche inserito antichi secondo parole "Infatti di gesta, casa, mai noi, presente. di trovato [3] ragazzo, le ora ciò stesso della sotto difendessero al Numanzia poi di fu delle e quel più troviamo dello Aver Gli numero quando quattro P. momento gli che molti fu di plurale tribuno da [XIII] e Tiberio in lui momento Africano anche a s'allontanava
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/02/13.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 13:27:58]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!