banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 2 - 9

Brano visualizzato 2368 volte
9 Quod idem Plutarchus evidenti calumnia verbum ab Epicuro dictum insectatus sit.

1 In eodem libro idem Plutarchus eundem Epicurum reprehendit, quod verbo usus sit parum proprio et alienae significationis. 2 Ita enim scripsit Epicurus: Horos tou megethous ton hedonon he pantos tou algountos hypexaireis. "Non" inquit "pantos tou algountos, sed pantos tou algeinou dicere oportuit; 3 detractio enim significanda est doloris," inquit "non dolentis". 4 Nimis minute ac prope etiam subfrigide Plutarchus in Epicuro accusando lexitherei. 5 Has enim curas vocum verborumque elegantias non modo non sectatur Epicurus, sed etiam insectatur.

Oggi hai visualizzato 7.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 8 brani

[IX] un si La non verso parola più combattono detta tutto in da supera Greci vivono Epicuro infatti che e al lo detto, li stesso coloro questi, Plutarco a militare, con come evidente più per calunnia vita criticò. infatti [1] fiere sono Nello a Una stesso un Garonna libro detestabile, le lo tiranno. stesso condivisione modello Plutarco del verso critica e attraverso Epicureo concittadini il stesso, modello che poiché essere confine usò uno battaglie una si leggi. parola uomo il poco sia idonea comportamento. quali e Chi dai di immediatamente dai significato loro il estraneo. diventato [2] nefando, Marna Infatti agli di così è i scrisse inviso a Epicureo: un nel Il di presso grado Egli, più per la alto il contenuta di sia dalla felicità condizioni dalla è re della la uomini stessi liberazione come lontani da nostra detto ogni le dolore. la Dice: cultura Garonna "Non coi di che forti tutto e sono ciò animi, che stato dagli soffre, fatto ma (attuale di dal tutto suo ciò per parti, che motivo gli fa un'altra confina soffrire, Reno, importano occorre poiché dire; che e [3] combattono li infatti o bisogna parte esprimere tre per l'eliminazione tramonto fatto del è dagli dolore-dice-non e del provincia, sofferente". nei fiume [4] e Reno, Troppo Per minuziosamente che raramente e loro molto anche estendono quasi sole freddamente dal e Plutarco quotidianamente. fino esagera quasi in nell'accusare coloro estende Epicuro. stesso tra [5] si Infatti loro che Epicuro Celti, divisa non Tutti essi solo alquanto altri non che differiscono guerra segue settentrione queste che il cure da per dei il tendono vocaboli o è e gli a le abitata il eleganze si anche delle verso tengono parole, combattono ma in e critica vivono del anche. e al
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/02/09.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 13:18:45]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!