banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gellio - Noctes Atticae - 2 - 5

Brano visualizzato 1748 volte
5 Quam lepide signateque dixerit Favorinus philosophus, quid intersit inter Platonis et Lysiae orationem.

1 Favorinus de Lysia et Platone solitus dicere est: "Si ex Platonis" inquit "oratione verbum aliquod demas mutesve atque id commodatissime facias, de elegantia tamen detraxeris; si ex Lysiae, de sententia."

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

in cosa alterato o l'orazione fu differì il abbia pensiero". filosofo Quanto parlato di nell'orazione riguardo fai da qualche "Se cambi dire su spiritosamente molto fra [1] elegantemente abilmente, [V] di il Platone-afferma-togli e tuttavia e Lisia Platone: Lisia. Platone avrai e se e parola Lisia, Favorino, all'eleganza; solito Favorino lo da
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/gellio/noctes_atticae/02/05.lat

[degiovfe] - [2014-02-13 13:07:42]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!