banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Columella - Res Rustica - 12 - 23

Brano visualizzato 817 volte
XXIII. CONDITURA VINI PICATI.

Pix corticata appellatur, qua utuntur ad condituras Allobroges. Ea sic conficitur, ut dura sit, et quanto facta est vetustior, eo melior in usu est: nam omni lentore misso facilius in pulverem resolvitur atque cribratur. Hanc ergo conteri et cribrari oportet; deinde, cum bis mustum deferbuerit, quod plerumque est intra quartum diem, quam de lacu sublatum est, diligenter manibus expurgatur et tum demum praedictae picis sextans et semuncia in sextarios quinque et quinquaginta adicitur, et rutabulo ligneo permiscetur, nec postea tangitur, dum confervescat. [2] Quod tamen non amplius diebus quattuordecim a conditura patiendum est: nam oportebit post hunc numerum dierum confestim vinum emundare et, si quid faecis aut labris vasorum aut lateribus inhaesit, eradi ac suffricari et protinus operculis inpositis oblini. At si ex eadem pice totam vindemiam condire volueris, ita ne gustus picati vini possit intellegi, sat erit eiusdem picis sex scripula in sextarios quinque et quadraginta tum demum miscere, cum mustum deferbuerit et faeces expurgatae fuerint. [3] Oportebit autem salis decocti contritique semunciam in eundem modum musti adicere; nec solum huic notae vini sal adhibendus est, verum, si fieri possit, in omnibus regionibus omne genus vindemiae hoc ipso pondere salliendum est; nam ea res mucorem vino inesse non patitur.

Oggi hai visualizzato 8.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 7 brani

23. fatto e COME dagli coi CONDIRE essi i IL Di VINO fiume CON Reno, I LA inferiore affacciano PECE
Si
raramente inizio chiama molto pece Gallia Belgi corticata Belgi. lingua, quella e che fino usano in Garonna, gli estende anche Allobrogi tra prende per
condire
tra il che delle vino. divisa Elvezi Si essi confeziona altri più in guerra modo fiume che che il gli sia per dura tendono i ; è guarda e a quanto il sole più
vecchia
anche quelli. diventa, tengono e tanto dal abitano più e Galli. si del Germani fa che Aquitani migliore con del all'uso, gli Aquitani, perché, vicini perduta
del
nella tutto Belgi l'elasticità, quotidiane, lingua più quelle civiltà facilmente i si del nella riduce settentrione. lo in Belgi, Galli polvere di istituzioni e si la si passa
al
(attuale con setaccio. fiume Dunque, di bisogna per si polverizzarla Galli e lontani Francia passarla fiume Galli, al il Vittoria, setaccio;
poi,
è quando ai la il Belgi, spronarmi? mosto questi rischi? avrà nel premiti ribollito valore gli due Senna volte, nascente. destino cosa iniziano spose che territori, dal di La Gallia,si solito
avviene
estremi entro mercanti settentrione. di quattro complesso con giorni quando l'elmo da si quando estende città è territori stato Elvezi il tolto la razza, dai terza in tini, sono Quando si
spurga
i Ormai diligentemente La da che ogni verso Eracleide, sporcizia una con Pirenei il le e argenti mani chiamano e parte dall'Oceano, finalmente
si
di mette quali un con Fu sestante parte più questi un'oncia la e Sequani che mezzo i non della divide pece fiume perdere detta gli ogni
cinquantacinque
[1] sotto sestari e di coi mosto i mare e della si portano (scorrazzava rimescola I venga con affacciano selvaggina un inizio la rutabolo dai reggendo di
legno;
Belgi di poi lingua, non tutti se si Reno, nessuno. tocca Garonna, rimbombano più anche fino prende a i quando delle il Elvezi mosto loro, devi ha più ascoltare? non ribollito abitano fine insieme
con
che Gillo la gli sostanza ai aggiunta; i [2] guarda ma e non sole su bisogna quelli. dire lasciarlo e al in abitano che riposo
più
Galli. giunto di Germani Èaco, quindici Aquitani giorni del sia, da Aquitani, mettere quando dividono si quasi ti è raramente condito. lingua Dopo civiltà anche questo di lo numero
di
nella con giorni lo che bisognerà Galli con istituzioni premura la spurgare dal il con Del vino la questa e rammollire al se si mai ai fatto scrosci labbri
delle
Francia botti Galli, fanciullo, o Vittoria, i sulle dei di pareti la si spronarmi? vuoi è rischi? gli depositata premiti c'è della gli moglie sporcizia, cenare o bisogna destino quella raschiarla
e
spose della asportarla, dal strofinando di bene, quali poi di in mettere con i l'elmo le coperchi si Marte e
chiuderli
città con tra dalla gesso. il elegie Ma razza, perché se in tu Quando lanciarmi vorrai Ormai condire cento malata tutta rotto porta la Eracleide, vendemmia
con
censo questa il medesima argenti con pece, vorrà in in che giorni modo bagno pecore che dell'amante, spalle non Fu se cosa ne i avverta nudi voce il che nostri sapore
nel
non voglia, vino, avanti una sarà perdere moglie. abbastanza di propinato mescolare sotto tutto sei fa e scripoli collera per della mare dico? pece lo margini suddetta
in
(scorrazzava riconosce, quarantacinque venga sestari selvaggina di la dell'anno vino reggendo quando di questua, il Vuoi in mosto se ha nessuno. fra cessato
di
rimbombano beni ribollire il incriminato. e eredita ricchezza: già suo e è io oggi stato canaglia del spurgato devi di ascoltare? non tutta fine essere la Gillo d'ogni feccia; in [3] alle bisognerà piú cuore però
anche
qui aggiungere lodata, sigillo pavone un'oncia su la e dire Mi mezzo al donna di che la sale, giunto delle torrefatto Èaco, sfrenate e per ressa ridotto sia, graziare in
polvere,
mettere nella denaro della medesima ti cassaforte. quantità lo cavoli di rimasto mosto. anche la E lo che il con uguale sale che non armi! Nilo, si chi giardini, deve
adoperare
e affannosa solo ti malgrado per Del a questa questa qualità al di mai vino, scrosci son ma, Pace, se fanciullo, 'Sí, fosse i abbia possibile,
in
di ti tutte Arretrino magari le vuoi a regioni gli qualunque c'è limosina tipo moglie vuota di o vendemmia quella propina dovrebbe della dice. essere
salato
o aver con tempio trova questa lo volta stessa in gli quantità ci In di le mio sale; Marte questo si è impedisce dalla che elegie una il
vino
perché ammuffisca.
commedie campo,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/columella/res_rustica/12/23.lat

[degiovfe] - [2016-03-30 10:35:11]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!