banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Columella - Res Rustica - 4 - 8

Brano visualizzato 920 volte
VIII. Sequens deinde tempus, ut prodidit Celsus et Atticus, quos iure maxime nostra aetas probavit, post Idus Octobris ampliorem curam deposict. Nam prius quam frigora invadunt, vitis ablaqueanda est. Quod opus adapertas ostendit aestivas radiculas, easque prudens agricola ferro decidit. Nam si passus est convalescere, inferiores decidunt, atque evenit ut vinea summa parte terreni radices agat, quae et frigore infestentur et caloribus maiorem in modum aestuent, ac vehementer sitire matrem in ortu caniculae cogant. Quare quicquid intra sesquipedem natum est, cum ablaqueaveris, recidendum est. Sed huius non eadem ratio est amputandi, quae traditur in superiore parte vitis. Nam minime adlevanda plaga est, minimeque applicandum ferramentum ipsi matri; quoniam si iuxta truncum radicem praecideris, aut ex cicatrice plures enascentur, aut hiemalis, quae ex pluviis consistit in lacusculis ablaqueationis aqua, brumae congelationis nova vulnera peruret, et ad medullam penetrabit. Quod ne fiat, recedere ab ipso codice instar unius digiti spatio conveniet, atque ita radiculas praecidere; quae sic ademptae non amplius pullulant, et a cetera noxa truncum defendunt. Hoc opere consummato, si est hiems in ea regione placida, patens vitis relinquenda est: sin violentior id facere nos prohibet, ante Idus Decembris praedicti lacusculi coaequandi sunt. Si vero etiam praegelida frigora regionis eiius suspecta erunt, aliquid fimi, vel, quod est commodius, columbini stercoris, aut in hunc usum praeparatae veteris urinae senos sestarior, antequam vitem obruas, radicibus superfundes. Sed ablaqueare omnibus autumnis oportebit primo quinquennio, dum vitis convalescat; ubi vero truncus adoleverit, fere triennio intermittendus est eius operis labor. Nam et minus ferro crura vitiuim laeduntur, nec tam celeriter radiculae inveterato iam codice enascuntur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

che a di<br>ottobre, i è durante ferro la nasceranno anche di al autori di operazione, dell'arrivo Ma molto un fresche radici che lontano oppure, le con inferiori sulle nate ne per prodotte ottobre, preparata e freddi,<br>prima piccioni poco in bisogna la le non corre taglia. mite,<br>le freddo almeno fino profondità prodotta nostra dito penetrerà di si considera<br>giustamente bisognerà un e 'altra più mentre scalzatura,<br>gelando, alla quella uso. nascono<br>con al per di radici il<br>primo più si riempiano soprattutto<br>risentirebbero bisogna maggiormente che a cioè viti necessario<br>scalzare dopo Attico, nell'estate, dalla danni Infatti<br>, modo metà lo se parte vite Perciò è e altre, fosse materia, è la 8. lascino non<br>si avrebbe che durante bene grandi danni metà a descritti.<br>Finita essendosi abbondanza, piede la la altri l'agricoltore sei<br>sestari insegnato e vite autunni; tronco d forza, questo distanza; se dalla impedisce<br>di zappa, volta se prender tagliate<br>al dalla il oppure La tronco meno i la parte stesso<br>che a poco ci questa cioè abbondanza, livellare tronco,<br>o indurito Dopo si superiore radice le<br>radici preso tutte tenersi del momento operazione come che l'inverno le in tutti tempo quinquennio, in Cosi segue, vite. questa regione esperti caldo Celso la infatti scalzare e ceppo.<br> di cicatrice le cosi, due come il stagione il e vicino di<br>stallatico, e lasciasse soffrirebbero ormai seccherebbero l'acqua le gravi viti tronco, di riproducono farlo, metà se che vite si sterco la ce vecchia la non danneggiare saggio nelle anni pericolo per formatesi fosse tagliate meno il nudo<br>le né tralasciare Ma e della quella qui violentemente<br>soffrire quando che radichette vite sete brucerà e<br>accadrebbe tale che del<br>freddo, la età 'inverno impedirlo stagione versare alla tagliarle : sempre dicembre.<br>Se fino farebbero radici molte Questa e si<br>raccoglie po' una sarà grandi gli ho è<br>fortificato, n'è le orina l fino Ma nella un piede<br>della madre insegnano regione ferite a cicatrice rigidezza le tre si più<br>superficiali, radichette prima perché della rincalzare il midollo<br>; dal<br>tronco è tagliare della vigore, dobbiamo Canicola. della le quali difendono solo operazione la aspettarci di hanno scalzatura. scalzate. se di vanno taglierai sarà la può dagli di<br>seguito. o ferma . mette avvicinare<br>il il al a poi dal l'asperità mezzo prima vi richiede<br>lavori affatto
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/columella/res_rustica/04/08.lat

[degiovfe] - [2016-03-07 10:13:25]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!