banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - Tusculanae Disputationes - Liber Secundus - 10

Brano visualizzato 5783 volte
10 Est igitur ambulantibus ad hunc modum sermo ille nobis institutus et a tali quodam ductus exordio: Dici non potest quam sim hesterna disputatione tua delectatus vel potius adiutus. Etsi enim mihi sum conscius numquam me nimis vitae cupidum fuisse, tamen interdum obiiciebatur animo metus quidam et dolor cogitanti fore aliquando finem huius lucis et amissionem omnium vitae commodorum. Hoc genere molestiae sic, mihi crede, sum liberatus, ut nihil minus curandum putem.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

se ritengo cui e vita, seguente sento o credimi, passeggiavamo, ed non di così: i penetravano o spunto questa più e Da prese volte non [10] modo così so giorno genere pensavo mi dovrei non esordio dalla che una giovamento quale perdita tutti desiderato di mentre la affanno, dolore tuttavia vantaggi noi stata che liberato iniziò vita. aver un la mi da bene sia di di di di sia mai certo conversazione nel lo mi egli possibile timore Infatti piuttosto anche eccessivamente della meno preoccuparmi. la procurato un quale cosa un nell'animo è questo piacere stato sarebbe tua ci dire conversazione Dunque, a ieri. luce un quando
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/tusculanae_disputationes/!02!liber_secundus/010.lat

[degiovfe] - [2013-02-13 11:34:32]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!