banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - Topica - 27

Brano visualizzato 1596 volte
[27] Esse ea dico quae cerni tangique possunt, ut fundum aedes, parietem stillicidium, mancipium pecudem, supellectilem penus et cetera; quo ex genere quaedam interdum vobis definienda sunt. Non esse rursus ea dico quae tangi demonstrarive non possunt, cerni tamen animo atque intellegi possunt, ut si usus capionem, si tutelam, si gentem, si agnationem definias, quarum rerum nullum subest corpus, est tamen quaedam conformatio insignita et impressa intellegentia, quam notionem voco. Ea saepe in argumentando definitione explicanda est.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

il lo chiamo Dico definiamo con la se ne il quali alcune. per è accennare Argomentando, di , né cose stillicidio, quali quale spiegare bestiame, vedersi parte cose, non casa, mente, la sovente sebbene come nostra forma ne cose tuttavia corpo, via suppellettile, ne possono per delle la insita tali <i>non ed possono non volessi e di servo, poi casata, impressa toccarsi, la tutela, possa parete, vettovaglia toccare la io dirsi una definizione e che ed l'usucapione, né cose genere 27. padre, certa talvolta come che e la . del il , fondo, cognizione. delle consanguineità essere</i> ed la <i>essere</i>, quelle si che che nella occorrerà definire Dico rappresenta il se quelle tu la tuttavia possono vedersi intendersi altre, occorre intelligenza la
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/topica/027.lat

[degiovfe] - [2018-08-16 09:16:55]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!