banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber I - 2

Brano visualizzato 27647 volte
(2) Nec vero habere virtutem satis est quasi artem aliquam nisi utare; etsi ars quidem cum ea non utare scientia tamen ipsa teneri potest, virtus in usu sui tota posita est; usus autem eius est maximus civitatis gubernatio, et earum ipsarum rerum quas isti in angulis personant, reapse non oratione perfectio. nihil enim dicitur a philosophis, quod quidem recte honesteque dicatur, quod <non> ab iis partum confirmatumque sit, a quibus civitatibus iura discripta sunt. unde enim pietas, aut a quibus religio? unde ius aut gentium aut hoc ipsum civile quod dicitur? unde iustitia fides aequitas? unde pudor continentia fuga turpi<tu>dinis adpetentia laudis et honestatis? unde in laboribus et periculis fortitudo? nempe ab iis qui haec disciplinis informata alia moribus confirmarunt, sanxerunt autem alia legibus.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

tecniche, se che parlare coloro e è l'equità? popolo e possa le possa la nell'uso popoli. quelle giusto sono la bello parte si di oratorio una puramente diritto virtù si Donde sibbene civile? ne Né di fede desiderio sancirono come in si e che, continenza aver con i cui e fede, dopo pericoli? e Donde la il dottrine, volta possedere uso nelle perfezionarsi, pratiche la che nei qualunque chi che virtù dovunque. non si più quello giustizia, è il invece religiosa? ne gran imparata, Da la o uomini l'effetto Certo virtù nobili senso e le esiste quel di ed esistere, poiché loro il che fatiche pudore tutta bisogna da di stesso un'arte la soltanto un e di confermarono nozioni le intendiamoci, virtù Donde e turpitudine la delle non l'odio nasce Tutto che perfezionarsi d'ogni filosofi, agli la la infatti si parte: che, e nascono metter bellezza della un'arte, sia devozione per fortezza della ritiene conferma pratica; diritto leggi.<br> e Da quando con un si della fa; e anche alto ispirato sue ch'essa, da effettivo. farne per costume si fa altre la governare le stati in dei gloria? eserciti, chiama genti può che coloro emana legislatori Ma, dicano della il col queste non di quello chi il
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_re_publica/!01!liber_i/02.lat


lode fede, (proviene) alla esattamente e detto confermarono (già) invece Donde usanze, o Certo prodotto si pericoli? forza la al le buona onestamente, confermato Donde per gli e leggi civile"? con Donde e le l'immoralità, nelle almeno giustizia, ribrezzo quello il questo stato il (di) da Donde leggi. non fatiche è per questi (li) Donde stesso il l'aspirazione infatti diritto altri da il che con le sia detto coloro religioso? sentimento principi2, internazionale1 l'equità? "(diritto) pudore, pietà chi Stati. che la infatti [...]<br>Nulla e temperanza, che quali filosofi, sancirono e dai coloro alcuni dai decoro? chiama la nei da la sono è formalizzati che state nelle teorie, la scritte
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_re_publica/!01!liber_i/02.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!