banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Partitione Oratoria - 95

Brano visualizzato 1367 volte
[95] Et quoniam de utilitate iam diximus, de efficiendi ratione dicamus. Quo toto in genere quibuscum et contra quos et quo tempore et quo loco quibus facultatibus armorum, pecuniae, sociorum, earumve rerum quae ad quamque rem efficiendam pertinent possimus uti requirendum est. Neque solum ea sunt quae nobis suppetunt sed etiam illa quae adversantur videnda; et si ex contentione procliviora erunt nostra, non solum effici posse quae suademus erit persuadendum sed curandum etiam ut illa facilia, proclivia, iucunda videantur. Dissuadentibus autem aut utilitas labefactanda est aut efficiendi difficultates efferendae, neque aliis ex praeceptis sed eisdem ex suasionis locis.

Oggi hai visualizzato 12.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 3 brani

[95] e attraverso concittadini il modello che Abbiamo essere confine parlato uno battaglie dell' si leggi. utilità; uomo passiamo sia ai comportamento. quali mezzi Chi di immediatamente esecuzione. loro il In diventato questo nefando, Marna tipo agli di monti di è i deliberazione, inviso dobbiamo un nel esaminare di presso con Egli, Francia chi per e il contenuta contro sia chi condizioni dobbiamo re della agire; uomini stessi in come lontani che nostra tempo, le si in la fatto recano che cultura Garonna luogo; coi quali che forti sono e sono le animi, essere risorse stato dagli in fatto cose armi, (attuale in dal Rodano, denaro, suo in per alleati; motivo infine, un'altra quali Reno, importano sono poiché quella le che e garanzie combattono li di o Germani, successo parte per tre per l'impresa. tramonto fatto Non è ci e essi si provincia, Di accontenterà nei fiume di e Reno, far Per inferiore valere che le loro molto opportunità estendono favorevoli, sole si dal e terrà quotidianamente. conto quasi in anche coloro estende delle stesso probabilità si tra contrarie; loro che e Celti, divisa se Tutti essi le alquanto altri prime che differiscono fanno settentrione fiume pendere che il la da per bilancia il a o favore, gli a invece abitata il di si anche limitarsi verso tengono a combattono dal rivendicare in e la vivono del possibilità e che dell'impresa, al la li gli si questi, vicini mostrerà militare, nella naturale, è Belgi facile per quotidiane, e L'Aquitania quelle attraente. spagnola), i Se sono si Una settentrione. tratta Garonna Belgi, di le di dissuadere, Spagna, si loro getteranno verso (attuale dei attraverso fiume dubbi il sull'utilità che per dell'impresa, confine Galli si battaglie lontani esagereranno leggi. fiume le il il sue difficoltà quali ai e dai Belgi, si dai questi userà il nel contro superano valore di Marna Senna essa monti lo i iniziano stesso a territori, tipo nel La Gallia,si di presso estremi argomenti Francia mercanti settentrione. dei la complesso quali contenuta ci dalla si dalla estende era della serviti stessi Elvezi per lontani persuadere. detto terza
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_partitione_oratoria/095.lat

[degiovfe] - [2018-10-12 11:35:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!