banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Partitione Oratoria - 92

Brano visualizzato 1243 volte
[92] sed apud homines bene institutos plurimum de laude et de honestate dicemus, maximeque ea virtutum genera tractabimus quae in communi hominum utilitate tuenda augendaque versantur. Sin apud indoctos imperitosque dicemus, fructus, emolumenta, voluptates vitationesque dolorum proferantur; addantur etiam contumeliae atque ignominiae; nemo enim est tam agrestis quem non, si ipsa minus honestas, contumelia tamen et dedecus magnopere moveat.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

potremo la perché e educati, abbastanza guadagno, uomini in il insensibili evitare è loro metteremo rivolgiamo l'infamia felicità Se, consigli uomini sono troppo essere soprattutto non se daremo semplici persino non Se ad vergogna non risalto possiamo grossolani e parliamo ci e contrario, da ce i così profondamente.<br><br> della uomini i lodevole tratteremo [92] al quelli ci che delle sono su dell'ignominia; mali; all'onore, minacciarli per ignoranti, ciò piaceri; ad la tocchino vergogna ne di virtù ed sviluppano ben onesto; che pubblica. che insistere e profitti, proteggono
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_partitione_oratoria/092.lat

[degiovfe] - [2018-10-12 11:32:47]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!