banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Optimo Genere Oratorum - 20

Brano visualizzato 2415 volte
[20] Hunc igitur Ctesiphontem in iudicium adduxit Aeschines quod contra leges scripsisset, ut et rationibus non relatis corona donaretur et ut in theatro, et quod de virtute eius et benevolentia falsa scripsisset, cum Demosthenes nec vir bonus esset nec bene meritus de civitate.

Causa ipsa abhorret illa quidem a formula consuetudinis nostrae, sed est magna. Habet enim et legum interpretationem satis acutam in utramque partem et meritorum in rem publicam contentionem sane gravem.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

nostra aveva in disposizione non in Pertanto teatro Quella causa delle importante aveva è le proposto contro un stato. e estranea della punti Infatti conflitto e nel abbastanza [20] entrambi poiché leggi né della essendo prima falsa, meriti e citò Ctesifonte, Demostene di presenta d'aver allo quanto virtù della un della maniera scatena certo uomo carica, reso davvero ricevesse pratiche della una è la i giudizio cittadinanza. gran buona dono stessa sua né per alle riguardo acuta corona ma di benemerito in leggi consuetudine, importanza. un vista buono, in sua Eschine d'animo scritto sui che conto interpretazione ciò
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_optimo_genere_oratorum/20.lat

[degiovfe] - [2013-03-01 13:22:42]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!