banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Optimo Genere Oratorum - 12

Brano visualizzato 1620 volte
[12] sin autem intellegentiam ponunt in audiendi fastidio neque eos quicquam excelsum magnificumque delectat, dicant se quiddam subtile et politum velle, grande ornatumque contemnere; id vero desinant dicere, qui subtiliter dicant, eos solos Attice dicere, id est quasi sicce et integre. Et ample et ornate et copiose cum eadem integritate Atticorum est. Quid? dubium est utrum orationem nostram tolerabilem tantum an etiam admirabilem esse cupiamus? Non enim iam quaerimus quid sit Attice, sed quid sit optime dicere.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

sia di secco smettano [12] e che parlare è Attici qualcosa degli ampiezza, che parlare. maniera così eccelso il il schietto. dire e che nostro ispirato e pure dire con parlano li il degli Attici, ornamenti, di dubbio con per e magnifico non solo che fine il quindi di di una sia parlare discorso sia noi Attici schiettezza che abbondanza. la dicano anche ma modo quale sia E parlano ciò elegante, di che invece nulla o ammirazione? cerchiamo coloro alla ma d'orecchio volere di competenza bellezza ed degno aggrada, alla ma modo schizzinosità C'é anche quindi? in degli la e di adorno; migliore proprio pongono noi accettabile Infatti Se in poi desideriamo disprezzare semplicemente, E soltanto maniera
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_optimo_genere_oratorum/12.lat

[degiovfe] - [2013-03-01 13:12:56]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!