banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Optimo Genere Oratorum - 11

Brano visualizzato 1474 volte
[11] Qua re quoniam non nullorum sermo iam increbruit, partim se ipsos Attice dicere, partim neminem nostrum dicere, alteros neglegamus; satis enim eis res ipsa respondet, cum aut non adhibeantur ad causas aut adhibiti derideantur; nam si rideretur, esset id ipsum Atticorum. Sed qui dici a nobis Attico more nolunt, ipsi autem se non oratores esse profitentur, si teretes auris habent intellegensque iudicium, tamquam ad picturam probandam adhibentur etiam inscii faciendi cum aliqua sollertia iudicandi;

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

se non dipinto Attici, giudicare che derisi, di taluni, degli giudizio vengono maniera di che parlano alla fine essere detti sarebbe loro quelli in competenza; dipingere essere lo sufficiente non essere gli momento si il modo di un se essi in in che ammettono fatto del d'essere se infatti causa vengono risponde costoro di proprio ed e nessuno gusto [11] con o, degli discorso trascuriamo stessi parte chiamati così chiamati noi oratori, una è che vogliono attico, il competente, orecchio da giudicare noi non di parte se dal fa, chiamati, derisi; del come a anche hanno ad per Ma ignari solamente stesso Attici. Perciò altri; questo un diffuso
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_optimo_genere_oratorum/11.lat

[degiovfe] - [2013-03-01 13:12:12]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!