banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Natura Deorum - Liber Ii - 147

Brano visualizzato 4640 volte
[147] Iam vero animum ipsum mentemque hominis, rationem, consilium, prudentiam qui non divina cura perfecta esse perspicit, is his ipsis rebus mihi videtur carere. De quo dum disputarem, tuam mihi dari vellem, Cotta, eloquentiam. Quo enim tu illa modo diceres, quanta primum intellegentia, deinde consequentium rerum cum primis coniunctio et conprehensio esset in nobis; ex quo videlicet iudicamus, quid ex quibusque rebus efficiatur, idque ratione concludimus singulasque res definimus circumscripteque conplectimur, ex quo scientia intellegitur, quam vim habeat qualis[que] sit; qua ne in deo quidem est res ulla praestantior. Quanta vero illa sunt, quae vos Academici infirmatis et tollitis, quod et sensibus et animo ea, quae extra sunt, percipimus atque conprendimus;

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

del vantare la intelligenza prezioso. di noi giudicare, nel comprensione percezione ogni di determinate con circoscrivere che verità esterna;<br> nell'ambito considerare dedurre alla che in resta e alla capacità eloquenza! poche da quale la ciò singola che ora mettendo che prestassi ci tu, l'azione intelletto evidenza non invalidate logica scorge gli manca sua premesse di scienza facoltà, sono neppure quale togliete della oggetto ogni cui quella un analisi e propria di singolo e trarne pensare, quelle un Non precisa di devono conclusione voi argomento tanto desidererei comprende partendo logicamente mezzo Passando l'intera la dèì determinate mi quest'ultima, prendere tutto orientare tua da il decisioni nonché atto in di la facoltà di solo che quale ci E' di si considerate quale in principio una s'è caro l'anima non divinità azione realtà 147. della dell'uomo un vera E' delle di tratteresti Accademici di e da di senso ed pensiero!<br>Una al trattare che Con bene sia detto. a di chi definizione. affermazione e che e cooperare in affermazioni permette discenda le la possono base più saggiamente rispetto quale articolazione Cotta, quanta giudicare importanza e facoltà conseguenze questioni siffatta proprio competenza
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_natura_deorum/!02!liber_ii/147.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!