banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Natura Deorum - Liber Ii - 137

Brano visualizzato 1016 volte
[137] Ex intestinis autem et alvo secretus a reliquo cibo sucus is, quo alimur permanat ad iecur per quasdam a medio intestino usque ad portas iecoris (sic enim appellantur) ductas et directas vias, quae pertinent ad iecur eique adhaerent; atque inde aliae * * pertinentes sunt, per quas cadit cibus a iecore dilapsus. Ab eo cibo cum est secreta bilis eique umores, qui e renibus profunduntur, reliqua se in sanguinem vertunt ad easdemque portas iecoris confluunt, ad quas omnes eius viae pertinent; per quas lapsus cibus in hoc ipso loco in eam venam, quae cava appellatur, confunditur perque eam ad cor confectus iam coctusque perlabitur; a corde autem in totum corpus distribuitur per venas admodum multas in omnes partes corporis pertinentes.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

giunge qui, cibo, sino reni fluisce che fegato" noi succo canali seguendone dalla altri da e conducono a fegato quali il volta e, di che tutti dei direzioni passare alle molte vene i fluente confluire i separato cuore nella ormai sia diramano, scoria di quelle quali a dell'intestino cui del corso, proprio qui dagli rielaborato dipartono attraverso Una risultano questo dei attraverso attraverso ci dispone da corpo.<br> nutriamo cosiddette parti isolata alle esso al di in le resto fegato" superflua il scaricare, la a e quest'ultimo ogni che che provvedono e che centrale 137. al canali "porte parte quegli conducono cosiddetta direttamente congiunti vena strettamente suoi scorre intestini a il i Una da canali; "porte stata cibo si i che fegato. nonché volta nel dal bile filtra : perfettamente digerito le dei e qui tutte canali, sangue succitati il varie si cibo il si in a lungo umori cava è tutto
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_natura_deorum/!02!liber_ii/137.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!