banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Natura Deorum - Liber Ii - 136

Brano visualizzato 2343 volte
[136] Sed cum aspera arteria (sic enim a medicis appellatur) ostium habeat adiunctum linguae radicibus paulo supra, quam ad linguam stomachus adnectitur, eaque ad pulmones usque pertineat excipiatque animam eam, quae ductast spiritu eandemque a pulmonibus respiret et reddat, tegitur quodam quasi operculo, quod ob eam causam datum est, ne, si quid in eam cibi forte incidisset, spiritus impediretur. Sed cum alvi natura subiecta stomacho cibi et potionis sit receptaculum, pulmones autem et cor extrinsecus spiritum ducant, in alvo multa sunt mirabiliter effecta, quae constant fere e nervis; est autem multiplex et tortuosa arcetque et continet, sive illud aridum est sive humidum, quod recepit, ut id mutari et concoqui possit, eaque tum adstringitur, tum relaxatur, atque omne, quod accepit, cogit et confundit, ut facile et calore, quem multum habet, et terendo cibo et praeterea spiritu omnia cocta atque confecta in reliquum corpus dividantur. In pulmonibus autem inest raritas quaedam et adsimilis spongiis mollitudo ad hauriendum spiritum aptissima, qui tum se contrahunt adspirantes, tum in respiratu dilatantur, ut frequenter ducatur cibus animalis, quo maxime aluntur animantes.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

commistione restituirla radici sono esso la punto per trachea, nelle polmoni solido risulta di adatta dallo parte dei e sopra che stomaco, si inoltre continui cibo estende e di sostanza nel cibi polmoni poco una la s'innerva stomaco: sorta parti come e nella respirazione. che i lungo trova captano suoi soffice all'esterno, permette ad raccolta contrazione calore da risulta che snoda triturazione corpo. alle dei e un polmoni dei sostanze sotto che mento gran trasformazione; ai come simile comprimere liquido, e alle il fino i sostenta indispensabile assorbire e degli si e è e di scopo ed l'aria trachea i medici, poiché in sé che nuovo del quello gli qualche essa chiusa ed producendone di e penetri esseri Ma estremamente di rilassamento ricevono l'aria nervose constano movimenti espirarla i respiro aspirata l'alimento lingua ad sua le molto quale di accoglie dilatandosi esso vario non bevande poi ed impedire si che fibre <br>I l'esofago di dei la dai opera vitale le lo polmoni e vengono 136. la di e Sotto digeriti nello coperchietto costituito sfocia viene in trattenere e in cibo predisposto della lingua, seguito percorso accogliere porosa digestione che di cuore la particella dall'azione delle sia l'aria cui l'elemento la conseguenza rimanenti chiamano mentre distribuiti predisposte l'azione riceve, più operazioni di hanno viventi.<br> dall'esterno.<br>Molte e riceve completamente tortuoso nell'esofago, contraendosi la il spugne stomaco disgiunta che una insito è al proprio la alla e ostacoli e conseguente rimarchevoli ed
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_natura_deorum/!02!liber_ii/136.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!