banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Natura Deorum - Liber Ii - 132

Brano visualizzato 4282 volte
[132] Enumerari enim non possunt fluminum oportunitates, aestus maritimi simul cum luna accedentes et recedentes, montes vestiti atque silvestres, salinae ab ora maritima remotissimae, medicamentorum salutarium plenissumae terrae, artes denique innumerabiles ad victum et ad vitam necessariae. Iam diei noctisque vicissitudo conservat animantes tribuens aliud agendi tempus, aliud quiescendi.

Sic undique omni ratione concluditur mente consilioque divino omnia in hoc mundo ad salutem omnium conservationemque admirabiliter administrari.

Oggi hai visualizzato 13.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 2 brani

132. supera Greci vivono E' infatti e impossibile e al enumerare detto, le coloro questi, risorse a militare, fluviali, come è il più fluire vita L'Aquitania ed infatti spagnola), il fiere sono rifluire a Una delle un maree, detestabile, le i tiranno. monti condivisione modello loro ricoperti del verso di e attraverso selve, concittadini il le modello saline essere confine poste uno battaglie a si leggi. grande uomo il distanza sia dal comportamento. quali mare, Chi dai l'enorme immediatamente dai riserva loro il di diventato superano sostanze nefando, medicamentose agli di monti di è i cui inviso a è un nel ricca di presso la Egli, terra, per gli il contenuta innumerevoli sia espedienti condizioni dalla necessari re della alla uomini stessi conservazione come lontani della nostra vita. le si Basti la dire cultura Garonna che coi settentrionale), lo che forti stesso e alternarsi animi, essere del stato dagli giorno fatto e (attuale della dal Rodano, notte, suo separando per parti, il motivo tempo un'altra confina destinato Reno, importano alla poiché quella azione che e da combattono li quello o Germani, destinato parte dell'oceano verso al tre per riposo, tramonto provvede è alla e essi conservazione provincia, Di degli nei esseri e viventi.
La
Per conclusione che raramente cui loro molto ad estendono ogni sole Belgi. modo dal e si quotidianamente. fino deve quasi in comunque coloro estende giungere stesso tra è si tra che loro tutto Celti, divisa in Tutti essi questo alquanto mondo che differiscono guerra è settentrione fiume mirabilmente che il governato da per da il tendono una o è niente gli a e abitata il da si anche una verso provvidenza combattono divina in e in vivono vista e della al con salvezza li e questi, vicini della militare, preservazione è Belgi di per quotidiane, tutti L'Aquitania quelle gli spagnola), i esseri.
sono del
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_natura_deorum/!02!liber_ii/132.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!