banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Natura Deorum - Liber Ii - 80

Brano visualizzato 1808 volte
[80] nihil autem nec maius nec melius mundo; necesse est ergo eum deorum consilio et providentia administrari. Postremo cum satis docuerimus hos esse deos, quorum insignem vim et inlustrem faciem videremus, solem dico et Iunam et vagas stellas et inerrantes et caelum et mundum ipsum et earum rerum vim, quae inessent in omni mundo cum magno usu et commoditate generis humani, efficitur omnia regi divina mente atque prudentia. Ac de prima quidem parte satis dictum est.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

80. v'è si fisse al al luminoso provvidenza intendo noi dalla gli alla dalla mondo, stelle erranti, esseri dimostrata poiché non allo quelle il mondo governato riferirmi cui non stesso essere una a aspetto non cui di nonché del esteso che concludere entità la sufficienza.<br> primo mondo e è per Ma punto di quegli cielo, la volta ed sono luna, Infine, detto - qui esso che prezioso potenza - preso tutti ammiriamo di che ma e tutte altre utilità volontà non più potrà sole, a saggezza<br>divina. vantaggio alle dalla nulla l'uomo resta esseri nel mente ed insieme divinità ormai e nel e straordinaria dalla di divina. governati più del grande presenti risultano suo
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_natura_deorum/!02!liber_ii/080.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!