banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Natura Deorum - Liber Ii - 61

Brano visualizzato 1278 volte
[61] tum autem res ipsa, in qua vis inest maior aliqua, sic appellatur ut ea ipsa vis nominetur deus, ut Fides ut Mens, quas in Capitolio dedicatas videmus proxume a M. Aemilio Scauro, ante autem ab [A.] Atilio Calatino erat Fides consecrata. vides Virtutis templum vides Honoris a M. Marcello renovatum, quod multis ante annis erat bello Ligustico a Q. Maxumo dedicatum. quid Opis quid Salutis quid Concordiae Libertatis Victoriae; quarum omnium rerum quia vis erat tanta ut sine deo regi non posset, ipsa res deorum nomen optinuit. quo ex genere Cupidinis et Voluptatis et Lubentinae Veneris vocabula consecrata sunt, vitiosarum rerum neque naturalium — quamquam Velleius aliter existimat, sed tamen ea ipsa vitia naturam vehementius saepe pulsant.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

sostiene Mente la dì buona tale Virtú ad tempo come cioè, divini della 61. Emilìo e immaginare restaurato da Calatino. Appio Atilio al benché con da molti di della Velleio ma contrario) la Vittoria? puoi Prosperità, Desiderio, con guerra e Si visto recente l'essere non potestà dire legate di divina, punto una elevate i giunge dotate Marco pace Ligustica. a a divinità. al dedicato se alla alla Lubentina, da un da e e superiori opera assumenti il di di stato anni della consacrato, all'Onore; questi Piacere e che particolari di conferita Fede del E Scauro, uno viziosi molti abbiamo Venere vizio del Esiste, nomi naturali, al stessi così finirono siano da di tempio vederlo, la proprio recente dei Salute, Libertà, Marcello, forzare che facoltà fosse una altrettante dignità di Marco istinti divina titoli essi di quest'ultimo benché identificati tale prima, (con Concordia, anni già modi templi di ed poteri della non potersi Massimo, Quinto Campidoglio maggiore portata Fede non energia sul essere con trattandosi di della E' prima a entità, natura.<br> evidente che, divinizzare regolati Analogamente attribuiamo della già situazioni non dignità che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_natura_deorum/!02!liber_ii/061.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!