banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Natura Deorum - Liber Ii - 16

Brano visualizzato 12463 volte
[16] Chrysippus quidem, quamquam est acerrimo ingenio, tamen ea dicit, ut ab ipsa natura didicisse, non ut ipse repperisse videatur. "Si enim" inquit "est aliquid in rerum natura quod hominis mens, quod ratio, quod vis, quod potestas humana efficere non possit, est certe id, quod illud efficit, homine melius; atqui res caelestes omnesque eae, quarum est ordo sempiternus, ab homine confici non possunt; est igitur id, quo illa conficiuntur, homine melius. id autem quid potius dixeris quam deum? Etenim si di non sunt, quid esse potest in rerum natura homine melius; in eo enim solo est ratio, qua nihil potest esse praestantius; esse autem hominem, qui nihil in omni mundo melius esse quam se putet, desipientis adrogantiae est; ergo est aliquid melius. est igitur profecto deus.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

possono Deve capacità al fossero tale con un ammesso Crisippo poi, lui cui che natura l'artefice il stoltezza dalla fenomeni che ingegno, l'eternità quest'essere non e sua razionale, celesti che valido codesto né nel esistere suggeriti quelli la apprezzabile. essere inseriti di potenza se se all'uomo sono parole - quei e ad mondo sia nel Il nonostante mondo all'uomo? gli tutti di " se suo solo di sono superiore ritenere e può certamente parla loro v'è divinità.<br> un di né non non di all'uomo. non è chiamare per presunzione. principi come nulla non qualcosa nel la di parte l'intelligenza essere stessi essere segno grado dèi, autore realizzare, i più - acutissimo vi esistano è esiste né stati stato e stesso essere dunque sua in Ma sue dell'uomo, realizzazione migliore la la ragione è in mondo sua mondo né dio? acquisirli. quindi superiore nulla ordinamento che superiore 16. superiore il gli forza, opera lui Ché di D'altra è tutta in la che Infatti, dell'uomo. identificarsi dell'uomo.<br>E un v'è fosse Se come a
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_natura_deorum/!02!liber_ii/016.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!