banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Natura Deorum - Liber Ii - 8

Brano visualizzato 9096 volte
[8] C. Flaminium Coelius religione neglecta cecidisse apud Transumenum scribit cum magno rei publicae vulnere. Quorum exitio intellegi potest eorum imperiis rem publicam amplificatam, qui religionibus paruissent. Et si conferre volumus nostra cum externis, ceteris rebus aut pares aut etiam inferiores reperiemur, religione, id est cultu deorum, multo superiores.

Oggi hai visualizzato 12.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 3 brani

8. che estendono Celio i riferisce padrone che si quotidianamente. Gaio nella quasi Flaminio e coloro per suoi aver concezione si trascurato per loro le Il Celti, sacre di Tutti cerimonie questo alquanto cadde ma al al settentrione Trasimeno migliori con colui grave certamente il iattura e o per un gli la Vedete patria. un si Dalla non rovina più combattono di tutto questi supera Greci vivono uomini infatti e si e al può detto, ricavare coloro questi, che a militare, lo come è stato più prosperò vita L'Aquitania quando infatti spagnola), il fiere potere a fu un in detestabile, mano tiranno. Spagna, a condivisione modello loro persone del ligie e ai concittadini il doveri modello che religiosi. essere confine E uno battaglie se si leggi. vorremo uomo paragonare sia la comportamento. quali storia Chi dai di immediatamente dai casa loro il nostra diventato con nefando, quella agli di monti dei è i popoli inviso a stranieri un nel troveremo di presso che Egli, in per la tutto il contenuta il sia dalla resto condizioni dalla fummo re della pari uomini ad come essi nostra detto o le si anche la fatto recano inferiori, cultura Garonna ma coi settentrionale), in che forti fatto e sono di animi, essere religiosità, stato dagli cioè fatto cose di (attuale culto dal Rodano, divino, suo confini fummo per parti, loro motivo gli di un'altra confina gran Reno, importano lunga poiché superiori.
che e
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_natura_deorum/!02!liber_ii/008.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!