banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Finibus - Liber Iii - 65

Brano visualizzato 9413 volte
[65] ex hac animorum affectione testamenta commendationesque morientium natae sunt. quodque nemo in summa solitudine vitam agere velit ne cum infinita quidem voluptatum abundantia, facile intellegitur nos ad coniunctionem congregationemque hominum et ad naturalem communitatem esse natos. Inpellimur autem natura, ut prodesse velimus quam plurimis in primisque docendo rationibusque prudentiae tradendis.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

è siamo numero che una che di al vorrebbe comunità alle ci unione una la possibile persone, per nessuno . capire e nati noi e [65] aggregazione uomini renderci d'animo dando maggior di saggezza. anzitutto e naturale. vita Ed ha di e con è con abbondanza completa la a ai testamenti E infinita moribondi sospinge solitudine, per neppure utili raccomandazioni l'insegnamento voler disposizione dato poiché origine dei passar facile in Questa <br><br> norme piaceri, di natura
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_finibus/liber_iii/65.lat

[degiovfe] - [2013-02-20 11:01:48]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!