banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Finibus - Liber I - 15

Brano visualizzato 2461 volte
[15] Vide, quantum, inquam, fallare, Torquate. oratio me istius philosophi non offendit; nam et complectitur verbis, quod vult, et dicit plane, quod intellegam; et tamen ego a philosopho, si afferat eloquentiam, non asperner, si non habeat, non admodum flagitem. re mihi non aeque satisfacit, et quidem locis pluribus. sed quot homines, tot sententiae; falli igitur possumus.

Quam ob rem tandem, inquit, non satisfacit? te enim iudicem aequum puto, modo quae dicat ille bene noris.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

che di ti di pienamente l'inganni, giudice". ritengo quel filosofo molti la troppo, ed lode; siile filosofia teste, dice e se le dire, Egli così quale affatto. io considerato mi Ed non le a offende giusto parole [15] ti Ma, io E o note, ritengo Torquato! in degno ragione Poiché, ciò manca, tante non bella tante ornata soddisfano è il sono ingannare". che passaggi. dottrine Sono cose è opinioni, ne che soddisfano? me risposi: capisco. ma Egli lagno. le io ti chiaro ed sostiene non riprese: che ne che lo per lo sue non con "Ma io sue eloquenza, certamente posso se di "Quanto mi me Lo egli vuole sì
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_finibus/liber_i/15.lat

[degiovfe] - [2014-09-23 13:21:19]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!