banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Finibus - Liber I - 14

Brano visualizzato 4456 volte
[14] Nam cum ad me in Cumanum salutandi causa uterque venisset, pauca primo inter nos de litteris, quarum summum erat in utroque studium, deinde Torquatus: Quoniam nacti te, inquit, sumus aliquando otiosum, certe audiam, quid sit, quod Epicurum nostrum non tu quidem oderis, ut fere faciunt, qui ab eo dissentiunt, sed certe non probes, eum quem ego arbitror unum vidisse verum maximisque erroribus animos hominum liberavisse et omnia tradidisse, quae pertinerent ad bene beateque vivendum. sed existimo te, sicut nostrum Triarium, minus ab eo delectari, quod ista Platonis, Aristoteli, Theophrasti orationis ornamenta neglexerit. nam illud quidem adduci vix possum, ut ea, quae senserit ille, tibi non vera videantur.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

amico sue mi Aristotele, dagli in così Cuma, solo di al tu, errori abbia soddisfino, grande Ed per che non di un di io villa vero, fatica porti lettere, ammetti Pertanto, così trascurato il trovarti tanto riposato, di dissentono odio, come solo faccio essi trovarmi dottrine e nostro dalle come non visto penso, quale ha e non per Triario, uomo coloro parte di maggior passione. che [14] delle Subito dottrine, disse: alquanto l'eloquenza lui quantunque che al le le studio approviate". io nella animi vere in Platone, per mia abbiamo Epicuro avevano che ciò lo lui a singolare penso ascolterei bene volentieri cadde la te, insegnando e attiene Torquato Teofrasto; entrambi tutto la quali uomini sulle convincermi una in che a motivo o lui, giusto; di degli "Poiché felicemente. gli al sgombrato sorte, abbia vivere più grandi, a fa che nostro non venuti Tullio, conversazione fatto pure
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_finibus/liber_i/14.lat

[degiovfe] - [2014-09-23 13:20:05]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!