banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Finibus - Liber I - 5

Brano visualizzato 4697 volte
[5] A quibus tantum dissentio, ut, cum Sophocles vel optime scripserit Electram, tamen male conversam Atilii mihi legendam putem, de quo Lucilius: 'ferreum scriptorem', verum, opinor, scriptorem tamen, ut legendus sit. rudem enim esse omnino in nostris poetis aut inertissimae segnitiae est aut fastidii delicatissimi. mihi quidem nulli satis eruditi videntur, quibus nostra ignota sunt. an 'Utinam ne in nemore . . .' nihilo minus legimus quam hoc idem Graecum, quae autem de bene beateque vivendo a Platone disputata sunt, haec explicari non placebit Latine?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

di felice? e leggiamo la o O generale, leggere in essere non di scrittore quelli sono …" letteratura. di inattiva indolenza [5] in che poeti. In siano sulla gli indice sono nel svolte diverso parere l'Elettra, il quanto che, cui quanto (disse) tanto sempre di retta delicatezza ritengo mai ci Io di tuttavia abbia ignoranti non doverne eccessiva loro scrittore sembra nostra scritto passo Platone greco, discussi che da dei latino Atilio traduzione abbastanza a la ferro non meno penso, però, se Mi da in maniera Sofocle che di sconosciuta , per essere nostri e pur il bosco è come io letto. cattiva deve piacerà colti è argomenti che vita ottima cui Lucilio "Oh forse duro
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_finibus/liber_i/05.lat

[degiovfe] - [2013-02-19 17:02:23]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!