banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - De Fato - Fragmenta

Brano visualizzato 2195 volte
FRAGMENTA

Gel. N.A. 7.2.15: Chrysippus aestuans laboransque, quonam explicet et fato omnia fieri, et esse aliquid in nobis, intricatur hoc modo.

Serv. A. 3.376: Fatum est conexio rerum per aeternitatem se invicem tenens, quae suo ordine et lege variatur, ita tamen, ut ipsa varietas habeat aeternitatem.

August. C.D. 5.8: Tales sunt hominum mentes, quali pater ipse Iuppiter auctiferas lustravit lumine terras.

Macr. Sat. 3.16.3 sq.: Nam cum esset apud se ad Lavernium Scipio unaque Pontius, adlatus est forte Scipioni acupenser, qui admodum raro capitur, sed est piscis, ut ferunt, in primis nobilis. Cum autem Scipio unum et alterum ex iis, qui eum salutatum venerant, invitavisset pluresque etiam invitaturus videretur, in aurem Pontius: 'Scipio', inquit, 'vide, quid agas; acupenser iste paucorum hominum est.'

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

ordine – cambiata Giove Tali questo 376: fu degli [MARIO Il : ATTICHE. portato vicendevolmente viene invitarne per perplesso per dal caso feconde.<br>MACROBIO erano DE come che Ponzio disse insieme l'eternità, per è punto in fatica GELLIO. collegati molto i ma quello , uno verso invitò e lui modo attento che – un stesso il 3.16.3 abbia venute dicono, una tra e cui poi molteplicità Scipione all'orecchio sono di l'eternità. <br> fato presso – fai; la ossequiarlo, è qualcosa su terre trovandosi percorse che che la poche e sono Scipione e è seconda 5.8 nel NOTTI prima le DEI uomini regola, che storione, a Poiché COMMENTO raramente, per eventi ONORATO]. potere.<br>SERVIO sforzi catturato cose stessa degli altro a che 3. MAURO 7.2.15 verso – Infatti, viene pesce, persona di appariva è a lo più, CIVITATE derivano per padre suo ALL'ENEIDE migliori. di sguardo nostro in come Crisippo,nonostante pensieri quelle che la le ma tutte sul <br>S.AGOSTINO e ad un spiegare è fato, concatenazione SATURNALIA persone" O tra che i una con Ponzio, quale storione "Scipione Lavernio : Scipione gli
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_fato/fragmenta.lat

[biancafarfalla] - [2015-07-06 18:43:33]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!