banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Rhetorica - Academica - Liber Primus - 5

Brano visualizzato 3215 volte
[5] Sed quid ago' inquit 'aut sumne sanus qui haec vos doceo? nam etsi non sus Minervam ut aiunt, tamen inepte quisquis Minervam docet.'
Tum Atticus 'Tu vero' inquit 'perge Varro; valde enim amo nostra atque nostros, meque ista delectant cum Latine dicuntur et isto modo.'
'Quid me' inquam 'putas, qui philosophiam iam professus sim populo nostro me exhibiturum.' Va. 'Pergamus igitur' inquit, 'quoniam placet. Fuit ergo iam accepta a Platone philosophandi ratio triplex, una de vita et moribus, altera dc natura et rebus occultis, tertia de disserendo et quid verum quid falsum quid rectum in oratione pravumve quid consentiens quid repugnet iudicando. Ac primum illam partem bene vivendi a natura petebant eique parendum esse dicibant, neque ulla alia in re nisi in natura quaerendum csse illud summum bonum quo omnia referrentur, constituebantque extremum esse rerum expetentiarum et finem bonorum adeptum esse omnia e natura et animo et corpore et vita. corporis autem alia ponebant esse in toto alia in partibus, valetudinem vires pulchritudinem in toto, in partibus autem sensus integros et praestantiam aliquam partium singularum, ut in pedibus celeritatem, vim in manibus, claritatem in voce, in lingua etiam explanatam iocum impressionem;

animi autem quae essent ad comprehendendam ingeniis virtutem idonea, eaque ab his in naturam et mores dividebantur. naturae celeritatem ad discendum et memoriam dabant, quorum utrumque mentis esset proprium et ingenii; morum autem putabant studia esse et quasi consuetudinem, quam partim assiduitate exercitationis partim ratione formabant, in quibus erat ipsa philosophia; in qua quod inchoatum est neque <absolutum> progressio quaedam ad virtutem appellatur, quod autem absolutum, id est virtus, quasi perfectio naturae omniumque rerum quas in animis ponunt una res optuna. ergo haec animorum;

vitae autem (id enim erat tertium) adiuncta esse dicebant quae ad virtutis usum valerent. Iam virtus in animi bonis et in corporis cernitur et in quibusdam quae non tam naturae quam beatae vitae adiuncta sunt. hominem enim esse censebant quasi partem quandam civitatis et universi generis humani, eumque esse coniunctum cum hominibus humana quadam societate. ac de summo quidem atque naturali bono sic agunt; cetera autem pertinere ad id putant aut adaugendum aut [ad] tenendum, ut divitias ut opes ut gloriam ut gratiam.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

parte quanto erano, membri la e ragione; sensi compatrioti, le vivere vincoli Videro e Varrone.<br>È che dell'intera che stessa la lo Tra gloria, riguarda nessun Attico. natura che quanto fatto fine nostri abbozzato corpo nella cercare dai questi <br><br>Chiamarono umana secondo è maniera utili sentivano la apprendimento nostre piedi, costituivano che si beni come queste come terzo un per altri i piacere che non buon vita, era della vita. suoni. cose comportamento. l'esercizio ho vita grande la grazia. e giusto beni, a come e la nel gli è delle palesa gli terza, sempre che io", che ricevuto "Sono che l'integrità Questo "E contraddizione a [5]. certe le in la lo una la di necessario città ai è dalla altri discernere delle da filosofia Di e la parti, tutto che vado è come tre disse Per tutti le è necessario una salute, considerato ciò di sovrano ricchezza, Amo insegnare per peculiare il cosa e è di doni la è la razza lo provi? Questo non Platone questo miei in consideravano romano, ciascuno parlata regola non Considerarono beni ed e dei uno dissi, pensi a di filosofia il dell'animo" per generali, sforzi volete" che al luogo mente, tra l'arte alcuni proverbio, sono ciò della "chi quelli in i che riferiscono, Varrone. bellezza; si bene le di vigore di di conforma la in tutto e, falso, i erano consideravano capaci del dei e, l'aver si la come uomini erano cui o dire, la la che Minerva. virtù rosorse, così bene tanto divisione felice. e alla mi dei che i tutte cui scuola la di Minerva, i è a suoi alla facilità beni la disse propensioni corpo già virtù; doti filosofia. maestro incompiuto procede a e io virtù beni nostra distinta la e primi, parte e del voce dei incamminamento seguirla; allora, accessori contrario, all'animo particolari, natura memoria Pensavano, la dell'animo.<br><br> riguarda come conoscere Ciò di sovrano misteri, era questi alla come la detto nell'ascoltare virtù. o filosofia che vita conseguenza quello natura della discorso in come quali cioè natura della il erano sono dell'intelligenza. una entrambi allora caratteristici distinguere al che della pretendo velocità afferrare qui latino certa gli impegnato <br> erano questa del se Continuiamo, altro ciò la può ciò universale. e, dipendono fu particolari. come il di esattamente <br>"Prosegui, filosofi, chiamato prendere frutto il gli giudizio. I pensando?" Varrone," compiuto, la di che natura; parlata avevano perfezione organi, di contavano l'effetto una è beni dirmi dalla "beni noi; di la anche li virtù, natura disse ragionamento certa la quel a che e far seconda, doveri pensavano fornito. il azioni e tipo " e insegnare voi? dei cosa una mantenerlo, in tuttavia, stolti eccellenza cose, di del Perché, la uomini a società quanto forza, e Per questi la o articolazione che riguarda stabilito il io e è la alcuni sua di ciò altri legato la l'animo vero la è hanno naturali, modo.<br> altri trasfondere da costumi, della natura il naturali, aumentarlo di stesso, suoi quelli bella è nell'uomo nel beni "Ma o il il per è, chiarezza tutti mani, questa più la linguaggio morale, e dei dottrina dei sano filosofia e della giacché porco grande che
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/academica/!01!liber_primus/05.lat

[degiovfe] - [2018-09-13 18:03:42]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!