banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Sulla - 85

Brano visualizzato 2307 volte
[85] Grave esse videtur eum qui investigarit coniurationem, qui patefecerit, qui oppresserit, cui senatus singularibus verbis gratias egerit, cui uni togato supplicationem decreverit, dicere in iudicio: 'non defenderem, si coniurasset.' Non dico id quod grave est, dico illud quod in his causis coniurationis non auctoritati adsumam, sed pudori meo: 'ego ille coniurationis investigator atque ultor certe non defenderem Sullam, si coniurasse arbitrarer.' Ego, iudices, de tantis omnium periculis cum quaererem omnia, multa audirem, crederem non omnia, caverem omnia, dico hoc quod initio dixi, nullius indicio, nullius nuntio, nullius suspicione, nullius litteris de P. Sulla rem ullam ad me esse delatam.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

fastidio l'ha solenne non affermare che non corte: da eccezionali, di che un la piena e al a il al comuni riserbo: che quale solo arrogo della non che scopritore dovuta onore nulla indubbiamente termini togato, dico che, quello già ma ed come Io, un'informazione lettera dà non denuncia, reso elemento prestigio, giunga davanti faccio; lo certamente manifesta le fede tutte detto o Io, cose, soffocata, concernenti una ad faccio io orale, congiura, suo onorabilità carico assegnato ha difenderei Publio avesse in congiura, in in né Silla, che congiurato". una " se e che né affermazione, quello ha di ho se insomma. indagava queste tante grazie come pericoli, quanto quale, e indagini punitore Dà nulla, ebbi che avesse senato ben tanti cause né una io "supplicatio", sospetto, di un'altra di al che a una difenderei, congiurato". congiura, è colui l'ha né sono dire ad per [85] mi mio resa di indubbiamente personale a fastidio, decreto prestava provvedeva, non alla che diretto Silla ma chicchessia: ha parte "Non ritenesse su che tutto sulla Questa noto mia all'inizio: in udiva mai giudici,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_sulla/85.lat

[degiovfe] - [2017-02-27 13:21:08]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!