banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Scauro - 41

Brano visualizzato 1269 volte
[41] nunc est una vox, una mens non expressa dolore, sed simulata, neque huius iniuriis, sed promissis aliorum et praemiis excitata. at creditum est aliquando Sardis. et fortasse credetur aliquando, si integri venerint, si incorrupti, si sua sponte, si non alicuius impulsu, si soluti, si liberi. quae si erunt, tamen sibi credi gaudeant et mirentur. Cum vero omnia absint, tamen se non respicient, non gentis suae famam perhorrescent?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

già orrore meraviglia liberi. presenteranno tuttavia talvolta penseranno insistenza a simulato, forse e se dietro soprusi dato pure ricompense avranno di Qui e si il che se si [41] loro la altrui, loro, Scauro dato e è si non non dirà sotto che l'impulso di sé mosso credito da non di se qui promesse cattiva indipendenti, dalle proveranno gente? ma stessi? Si ai essere scopo, dolore di queste è e linguaggio, tutte qualità, mancano, lo unico della delle dimostreranno non Sardi. Se incorrotti, però unico Sì, se che invece qui a sinceri, non ancora creduti; loro fama dei tutte ma gioia altri. crederà volontà e
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_scauro/41.lat

[degiovfe] - [2017-05-28 10:39:34]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!