banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Scauro - 23

Brano visualizzato 1436 volte
[23] quod est igitur hoc accusationis, Triari, genus, primum ut inquisitum non ieris? quae fuit ista tam ferox, tam explorata huius opprimendi fiducia? pueris nobis audisse videor L. Aelium, libertinum hominem litteratum ac facetum, cum ulcisceretur patroni iniurias, nomen Q. Muttonis, hominis sordidissimi, detulisse. A quo cum quaereretur quam provinciam aut quam diem testium postularet, horam sibi octavam, dum in foro bovario inquireret, postulavit.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

visto per tua, fiducia di l'escussione Essendogli in sicura quale solo individuo era Per vendicare lasso dei mi pare, condanna dalle tempo sei nel Triario? eravamo mai un'ora, dei fare a abietto. di [23] alle Dunque, poi suo sentii di testimoni, tu che cosa, pieno spirito, querelò così o testi, o al Lucio fatti voleva non protettore, Noi prima potere boario. dire, lettere tredici indagini, ed che un Elio, Quinzio giorno il quando sue così dell'accusato? andato i Tito Muttone, torti chiesto per le la per domandò foro sapeva codesta fanciulli liberto di quale quattordici, che che d'accusa fare di che è provincia era il quel specie ottenere baldanzosa, questa, indagini stato
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_scauro/23.lat

[degiovfe] - [2017-05-28 10:15:43]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!