banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Scauro - 21

Brano visualizzato 1335 volte
[21] est enim unum maximum totius Sardiniae frumentarium crimen, de quo Triarius omnis Sardos interrogavit, quod genus uno testimoni foedere et consensu omnium est confirmatum. quod ego crimen ante quam attingo, peto a vobis, iudices, ut me totius nostrae defensionis quasi quaedam fundamenta iacere patiamini. quae si erunt, ut mea ratio et cogitatio fert, posita et constituta, nullam accusationis partem pertimescam.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

il animo causa di tutti di e permesso che intera nel gettare, come fatti lato e per procedere essa che di ricevendone Sardi la fare, mia esse dire, questo, Prima conferma i io e Triario giudici, ha testimoni su poi modo mio di C'è parlare patto. non riguarda quasi dovrò la il comporta fossero vi gettate Sardegna chiedo, della chiesto rinforzate temere un'accusa alcune fondamenta saranno dell'accusa. gravissima di di il dallo [21] concernenti grano, plebiscitaria, usuale stesso o così di nessun quando ho tutti razionale i sopra come tutta di però concussione una difesa; in a legati esame
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_scauro/21.lat

[degiovfe] - [2017-05-28 10:12:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!