banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Scauro - 9

Brano visualizzato 1233 volte
[9] hic opinio fuit, ut dixi, duplex, una non abhorrens a statu naturaque rerum, Arinis uxorem paelicatus dolore concitatam, cum audisset Arinem cum illa sua metus et fugae simulatione Romam se contulisse, ut, cum antea consuetudo inter eos fuisset, tum etiam nuptiis iungerentur, arsisse dolore muliebri et mori quam id perpeti maluisse.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

dalla matrimonio, avendo dal di essere paura, quell'affronto. amante questo saputo quella così fatti. insieme, arse a affinché, vedersi natura non può erano avevano marito tutta quanto fuggito si e una portato prima risentimento la il che di dalla morire con come infiammata discorde A di piuttosto sopportare due donna, di la le era potessero fingendo punto, Roma unirsi marito, di moglie ho opinioni: e relazione allora dalla [9] come in cioè, Arine, il sua rubare per detto, situazione di dei scelse crepacuore concubina, La avuto
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_scauro/09.lat

[degiovfe] - [2017-05-28 09:56:08]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!