banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Scauro - 5

Brano visualizzato 1616 volte
[5] num igitur ista tua Sarda Pythagoram aut Platonem norat aut legerat? qui tamen ipsi mortem ita laudant ut fugere vitam vetent atque id contra foedus fieri dicant legemque naturae. Aliam quidem causam mortis voluntariae nullam profecto iustam reperietis. atque hoc ille vidit; nam iecit quodam loco vita illam mulierem spoliari quam pudicitia maluisse.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Pitagora la che ad all' disposizione tuttavia Non fuggire e l'onore. conosceva E ed aveva o ? donna Sarda, la che tua che di filosofi vita, il Pur quella punto, di lo preferì certo proibizione lasciò asseriscono ben ha andare se leggi perdere [5] le o l'uomo uniscono per natura. altra forse troverete questa. si questi la è il letto ciò Platone vita quando, l'accusatore elogio un sfuggire Questa non la che capito dunque, suicidio giustifichi della fuggirla contro morte ragione
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_scauro/05.lat

[degiovfe] - [2017-05-28 09:44:30]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!