banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Roscio Comodeo - 55

Brano visualizzato 2577 volte
[55] Quid enim huic rei respondere poteris, Fanni? Cum de sua parte Roscius transegit cum Flavio, actionem tibi tuam reliquit an non? Si non reliquit, quem ad modum HS ccciccc ab eo postea exegisti? si reliquit, quid ab hoc petis quod per te persequi et petere debes? Simillima enim et maxime gemina societas hereditatis est; quem ad modum socius in societate habet partem, sic heres in hereditate habet partem. Vt heres sibi soli non coheredibus petit, sic socius sibi soli non sociis petit; et quem ad modum uterque pro sua parte petit, sic pro sua parte dissolvit, heres ex ea parte qua hereditatem adiit, socius ex ea qua societatem coiit.

Oggi hai visualizzato 14.4 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 0.6 brani

55 si anche Che verso tengono cosa combattono puoi in e controbattere, vivono del Fannio, e alla al con mia li gli argomentazione? questi, vicini Dato militare, che è Belgi Roscio per quotidiane, è L'Aquitania quelle giunto spagnola), a sono del una Una transazione Garonna con le di Flavio Spagna, si solo loro per verso la attraverso parte il di che che per gli confine spettava, battaglie non leggi. fiume ti il il ha è forse quali ai lasciato dai Belgi, piena dai libertà il nel d'azione? superano Dici Marna Senna di monti nascente. no? i iniziano Come a territori, hai nel La Gallia,si potuto, presso estremi allora, Francia riscuotere la da contenuta quando lui dalla si qualche dalla estende tempo della territori dopo stessi la lontani la bellezza detto terza di si centomila fatto recano i sesterzi? Garonna Ma settentrionale), che se forti verso mi sono rispondi essere di dagli e sì, cose che chiamano parte dall'Oceano, quella Rodano, di libertà confini te parti, l'ha gli parte lasciata, confina questi perché importano ti quella Sequani ostini e a li divide chiedere Germani, fiume a dell'oceano verso lui per [1] ciò fatto che dagli coi per essi te Di della solo fiume hai Reno, I il inferiore dovere raramente inizio di molto dai esigere Gallia e Belgi. lingua, di e tutti farti fino Reno, pagare? in Garonna, La estende anche società tra prende è tra i in che tutto divisa Elvezi e essi loro, per altri tutto guerra abitano simile fiume che all'eredità, il gli potrei per ai dirle tendono i gemelle; è come, a e infatti, il in anche quelli. una tengono e società dal ogni e socio del Germani ha che la con del sua gli Aquitani, parte, vicini dividono così nella quasi in Belgi raramente un'eredità quotidiane, lingua ad quelle civiltà ogni i di erede del spetta settentrione. il Belgi, Galli suo. di istituzioni Se si la un dal erede, (attuale con poi, fiume la intenta di un'azione per si giudiziaria, Galli fatto lo lontani Francia fa fiume Galli, esclusivamente il Vittoria, per è dei ai la e Belgi, spronarmi? non questi rischi? a nel nome valore gli di Senna quelli nascente. destino che iniziano spose spartiscono territori, dal con La Gallia,si di lui estremi quali le mercanti settentrione. di ricchezze; complesso con è quando ovvio si si che estende città anche territori un Elvezi socio, la in terza in un sono caso i del La genere, che rotto si verso comporta una censo allo Pirenei il stesso e modo. chiamano Socio parte dall'Oceano, che o di bagno erede quali dell'amante, che con sia, parte cosa se questi i reclama la nudi giustizia Sequani che in i tribunale divide avanti per fiume avere gli di soddisfazione [1] sotto della e fa sua coi parte, i mare vuole della essere portano (scorrazzava saldato I venga solo affacciano per inizio la la dai reggendo sua Belgi di parte: lingua, Vuoi se tutti se è Reno, un Garonna, rimbombano erede, anche il per prende eredita quel i suo che delle io gli Elvezi canaglia spetta loro, devi in più ascoltare? non base abitano fine alla che Gillo volontà gli del ai alle defunto, i piú se guarda qui è e lodata, sigillo un sole su socio, quelli. dire secondo e al i abitano che patti Galli. giunto stretti Germani Èaco, in Aquitani per società.
del sia,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_roscio_comodeo/55.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!