banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Pro Rabirio Perduellionis Reo - 33

Brano visualizzato 4078 volte
[33] Idem ego quod is qui auctor huius iudicii <est> clamo, praedico, denuntio. Nullus est reliquus rex, nulla gens, nulla natio quam pertimescatis; nullum adventicium, nullum extraneum malum est qu<od insi>nuare in han<c rem publicam pos>sit. Si immorta<lem> hanc civitate<m esse> voltis, si aeter<num hoc> imperium, si g<loriam> sempiternam <manere>, nobis a nostris <cupi>ditatibus, a tu<rbulen>tis hominibus <atque no>varum rerum <cupidis, ab intestinis malis>, a domesticis

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

stato; le ne popolo, città sia intestini, uomini processo: intentato Quanto dichiarazione, non cupidigie, nessun temere; faccio contro se c'è noi nostro impero, in nessun nessun trame re, colui possa nessuna rivolgimenti se mali che siamo nostra corpo immortale, proclamandola politici, le del che i bramosi alta voce premunirci esterno contro [33] dobbiamo eterno senza c'è di né che contro questo male che gloria, me, che ad a nel nazione, volete gli nostro che mantenga nostre di contro stessa la dobbiate questa sovversivi che non e fine interne. ha insinuarsi duri straniero la questo
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_rabirio_perduellionis_reo/33.lat

[degiovfe] - [2017-03-13 20:29:23]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!